Corsa in montagna

Per i podisti che amano gli ambienti naturali le salite dure e le discese nervose, la corsa in montagna Ŕ senza dubbio una delle discipline pi¨ adatte da praticare. All'interno di questa categoria di gare di corsa si trovano quasi sempre gare di distanze medio-brevi (dagli 8 ai 20 km) caratterizzate dall'avere un percorso molto vario, nervoso e ricco di cambi di ritmo.

La corsa in montagna Ŕ un ramo dell'atletica leggera e della fidal e attira moltissime persone grazie ai luoghi originali ed unici in cui si svolgono le gare. Solitamente le gare di corsa in montagna si svolgono su terreno misto, un po' di asfalto, un po' di sterrato e qualche volta anche dei piccoli sentieri. Queste gare non vanno comunque confuse con le gare di trail running o con le sky race perchŔ anche se tutte e tre hanno in comune il contesto nel quale queste competizioni si svolgono, ... continua


Articoli su : Corsa in montagna


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Dynafit Feline X7

      Dynafit Feline X7 Cerchi una scarpa dotata di comfort e grip? Forse la Feline X7 di dynafit Ŕ quello che fa per te
    • Dynafit feline SL

      Dynafit feline SL Le Dynafit Feline SL vi stupiranno per una serie di dettagli interessanti...scopri questo gioiellino di casa dynafit
    • La Sportiva Mutant

      La Sportiva Mutant Scopri con noi le novitÓ della La sportiva Mutant, un paio di scarpe ricco di interessanti dettagli tecnici molto innovativi
    • Salomon speedcross

      Salomon Speedcross Per il comfort e la sicurezza di chi pratica il trial running Salomon ha creato la linea Speedcross, calzature con modelli da uomo, donna e anche unisex.
    • Vertical K in Svezia

      Peak Performance Vertical K Race Scopri l'affascinante gara svedese che dal villaggio di Are Torg sino alla cime dell'Arekustan
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , la tipologia di percorso Ŕ completamente differente. I trail sono quasi sempre gare di una certa distanza, sempre superiore ai 20 chilometri, all'interno dei quali Ŕ presente un dislivello contenuto senza salite troppo lunghe e ripidie. Il trail Ŕ solitamente un percorso collinare, che contiene si del dislivello ma senza cose impossibili. Ben diverse sono le gare di sky running, le corse del cielo, competizioni estreme nelle quali oltre alle distanze che sono sempre superiori ai 20 chilometri, i partecipanti devono sempre affrontare sentieri, rocce e pi¨ in generale percorsi tecnicamente medio-difficili di montagna.

      La corsa in montagna Ŕ quindi un tipo di gara pi¨ contenuta ma non per questo meno dura, perchŔ si sa...quando diminuiscono le distanze aumentano i ritmi, e salite anche brevi possono sembrare infinite se prese ad un ritmo elevato.

      Oltre al percorso differente, queste gare richiedono anche una prrparazione differente sia nell'allenamento che nelle scarpe e nei materiali. L'allenamento per la corsa in montagna, detto in maniera proprio semplice e banale, deve essere finalizzato a ottimizzare le brevi distanze e le prestazioni brevi. Le scarpe invece devono essere scarpe veloci ma allo stesso tempo adatte allo sterrato ed al bosco.

      Le gare di sky running e di trail running invece sono quasi sempre lunghe distanze e spesso durante la gara vengono utilizzati i bastoncini, perlomeno nelle skyrace pi¨ ripide. Questi aspetti vengono tenuti in considerazione per l'allenamento che dovrÓ essere composto di uscite lunghe e tecniche nel caso delle sky race.