Cucina di montagna

Uno degli aspetti pi¨ ricco di soddisfazioni di una vacanza in montagna a regola d'arte Ŕ senza dubbio la cucina di montagna. In montagna possiamo infatti gustare sapori e piatti che difficilmente troviamo in altri posti. Salumi, formaggi, dolci e conserve di montagna hanno sempre qualcosa di particolare da offrire, qualcosa di diverso dai prodotti che si trovano in altre localitÓ. Sicuramente si tratta di una cucina ricca e calorica ma non c'Ŕ niente di meglio, dopo una dura giornata sulle nevi, di un pasto ricco in grado di ridarci tutte le energie spese durante il giorno. Il burro nella cucina di montagna Ŕ uno degli ingredienti pi¨ frequenti e pi¨ utilizzati e giÓ questo ci da un giusto inquadramento alla tipologia di cucina, ma del resto, pochi ingredienti sono in grado, come il burro, di rendere i piatti ed i dolci teneri, morbidi e saporiti.

Sempre parlando di prodotti caseari, ... continua


Articoli su : Cucina di montagna


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Cucine di montagna

      Cucine di montagna La cucina di montagna Ŕ il tuo pallino quando vai in vacanza ed ami lo stile e la tipicitÓ di questi men¨? Ecco alcune dritte che fanno per te
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , i formaggi di montagna sono sicuramente uno dei prodotti gastronomici pi¨ apprezzati di queste zone. I formaggi di malga, le formagelle fresche, i formaggi stagionati sono dei prodotti tipici che non hanno bisogno dell'etichetta "biologico" per far capire al consumatore tutto il loro valore e la naturalitÓ che sta dietro prodotto.

      Un altro aspetto tipico della cucina di montagna, che si Ŕ un po' perso nelle ultime generazioni ma che associazioni sapienti stanno cercando di recuperare, sono le farine di montagna, quelle farine povere che tuttavia erano spesso le uniche farine che si potevano produrre a certe quote e con certi climi.

      Uno dei piatti che si cucina con la farina e che Ŕ tipico della montagna Ŕ la polenta, un piatto semplice che nasce dalla tradizione contadina ma che ancora oggi viene cucinato nei giorni di festa o come alimento quotidiano. La polenta infatti si cucina in maniera semplice, con acqua e farina, ma Ŕ un piatto ricco di carboidrati che ci pu˛ dare un carico di energia. Esistono poi moltissime varianti sul tema e la polenta semplice pu˛ essere arricchita con formaggi e salumi a piacere, come indicano alcune ricette tradizionali del nord Italia e delle Alpi.

      La montagna Ŕ comunque anche terra di ottimi vini, specialmente nelle vallate pi¨ ampie come la valle del Sarca, la valle d'Aosta e la Valtellina, territori nei quali vengono prodotti ottimi vini sia rossi che bianchi. I percorsi enogastronomici in queste zone sono sempre interessanti e vale sicuramente la pena di visitare cucine e cantine di queste zone per farsi un'idea sulle loro produzioni e sui prodotti pi¨ tipici.