Sci in lombardia

La Lombardia è una delle regioni italiane e mondiali con la più vasta offerta di impianti di risalita. Nelle province di Brescia, Bergamo, Lecco e Sondrio troviamo infatti alcuni dei comprensori sciistici più belli d'Italia, in zone di confine che si fondono e confondono a est con il Trentino e a Nord con la Svizzera. In Lombardia è sicuramente la Valtellina a farla da padrona per quanto riguarda le stazioni sciistiche, seguita dalla Val Camonica e da altre località sciistiche minori di tutto rispetto. L'Adamello Ski di Ponte di Legno e Passo del Tonale è senza dubbio uno dei comprensori più attrezzati della regione ed è in grado di offrire con uno skipass una grandissima scelta di piste. Queste stazioni sciistiche sono infatti collegate agli impianti di Dolomiti Superski e sono confinanti con le bellissime piste del Trentino.

Le Alpi centrali danno comunque il meglio di loro anche nelle mezze stagioni e nello sci estivo, ... continua


Articoli su : Sci in lombardia


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , poichè essendo dotate di bellissimi ghiacciai come quello dello Stelvio e del Presena, offrono la possibilità di sciare tutto l'anno. Gli amanti dello sci possono infatti dedicarsi anche ad Agosto alla loro passione preferita andando a sciare sulle piste dello Stelvio.

      Lo sci in Lombardia non è comunque solo Stelvio e Presena ma in alta e media valtellina, nel bresciano e nel bergamasco ci sono una serie di stazioni sciistiche che dobbiamo conoscere se vogliamo poter dire di essere dei buoni conoscitori di queste zone. In Valtellina su tutti spuntano alcuni impianti di risalita bellissimi e ricchi di offerta come Bormio, Caspoggio, Chiesa Valmalenco, Livigno e Madesimo. La Valtellina è uan regione vocata al turismo ed è forse la zona in Lombardia più bella da visitare per chi ama le montagne: in questa grande e spaziosa vallata oltre allo sci potrete apprezzare la cucina, il vino, il relax e moltissimi borghetti antichi dal fascino unico.

      Nella bergamasca, per chi ama gli impianti di modeste dimensioni ma fuori dai canali classici del turismo di massa, ci sono numerosi comprensori sciistisi di ridotte dimensioni che possono comunque offrire delle piste interessanti e molto divertenti. Colere per esempio è una stazione sciistica nella quale seppur avendo degli impianti spesso non proprio velocissimi e moderni, ci si può comunque divertire grazie a delle piste molto nervose. Altre località molto frequentate nella bergamasca dagli amanti della neve sono Foppolo, Monte Pora, Spiazzi di Gromo e Zambia.

      Nel bresciano infine oltre ai magnifici impianti di risalita di Ponte di legno, Temù e Tonale ci sono diversi comprensori di piccole dimensioni che il sabato e la domenica si riempiono di appassionati della neve. Borno è uno di questi, in media Val Camonica, così come Montecampione, altra stazione sciistica di ridotte dimensioni ma dal divertimento assicurato. Infine anche in Val Trompia è possibile sciare al Passo Maniva in un comprensorio moderno e ricco di infrastrutture ideali per passare qualche giorno sulla neve in totale relax.