sci d erba

Storia dello Sci d'erba

Gli austriaci vi avevano già pensato alla fine dell' '800 inventando una disciplina simile che, sebbene teoricamente vincente, non poté evolversi per mancanza, all'epoca, di attrezzature che potessero dimostrarsi adeguate.

Nella prima metà del '900, i tedeschi rispolverarono il progetto austriaco e, aiutati dalle innovazioni scaturite nel dopoguerra, riuscirono a creare una disciplina parente dello sci classico ma che prevedeva l'uso di una sorta di pattini ai piedi che rendevano più facile e veloce la discesa su erba.

Ci si mise anche l'influenza dello sci alpino e, grazie a questo, si riuscì a formulare un regolamento e a definire una tecnica precisa.

Un "minestrone" che è riuscito, nel tempo, a diventare uno sport divertente e salutare, come tutti gli sport che si svolgono all'aria aperta.

Adatto a qualunque fascia d'età, dai più ai meno giovani, è il modo migliore per passare del tempo in mezzo al verde.

Sciatore in pista

Bazaar Plastica bambini bordo sci d'erba ispessimento scorrevoli piatto slitta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,93€


Sci d'erba - Dove e quando

Lo sci d'erba si svolge principalmente in luoghi circoscritti e controllati da personale qualificato e sotto l'attenta sorveglianza di maestri specializzati.

I luoghi di cui parliamo sono i "Centri Sci d'erba", qui tutto deve essere a norma e omologato da associazioni sportive o da commissioni nazionali.

La discesa, coperta da un manto d'erba finissima e fitta,deve avere zone di pendenza di percentuale variabile, diverse l'una dall'altra, alternate a zone pianeggianti.

Ogni pista deve concludersi con un largo spazio pianeggiante che permetta agli atleti di fermarsi in tutta sicurezza.

Il manto erboso è sempre trattato e controllato con molta cura, ogni piccolo dislivello, una pietra o una buca potrebbero rivelarsi pericolosi.

    CASCO DA SCI PER BAMBINO AZZURRO CON DISEGNI OMOLOGATO EN1077 FISI SCI ALPINO, SLITTINO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 45€


    Sci d'erba - Attrezzature

    Sci per lo sci d'erba L'abbigliamento usato per lo sci d'erba è lo stesso che si usa per lo sci invernale classico, l'unica differenza la troviamo negli sci, più simili a dei pattini in linea ma senza ruote.

    I pattini sono costituiti da due carrellini di teflon montati su un telaio metallico, il tutto legato con una sorta di nastro.

    L'attrezzatura necessaria può essere affittata direttamente nel Centro Sci, di norma il noleggio e una lezione con l'istruttore, per una persona, costa sui 40/50 euro e la lezione dura all'incirca un paio d'ore.

    Se vogliamo i nostri sci personali, invece, in commercio possiamo trovare una miriade di possibilità, di colori, di prezzi differenti.

    Online, ad esempio, sono presenti bellissimi modelli a partire da 29,95 euro fino ad arrivare intorno ai 50 euro.


    sci d erba: Sci d'erba - Competizioni ed eventi sportivi

    Negli anni '80 lo sci d'erba viene inserito ufficialmente nella Federazione Italiana Sport Invernali, è uno sport che può essere praticato anche a livello agonistico.

    Purtroppo sono ancora poche le squadre che competono per il nostro paese ed ancora meno i centri dove i nostri atleti possono allenarsi.

    Le competizioni sportive relative a questa disciplina sono molte e, spesso, hanno lo stesso nome delle più famose competizioni dello sci invernale: Gigante, Supergigante, Superg, Supercombi, Slalom.

    La gara più importante è la Coppa del Mondo che si tiene ogni anno in un Centro Sciistico scelto tra i pochi presenti sul nostro territorio.

    Quest'anno la vittoria è stata dell'italiano Edoardo Frau che ci ha riempiti d'orgoglio, speriamo che questo ragazzo possa essere un esempio per molti altri giovani.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO