Brandine da campeggio

Le caratteristiche delle brandine da campeggio

Le caratteristiche delle brandine da campeggio le rendono un prodotto molto amato e utilizzato e non solo per il campeggio. Innanzitutto, sono pieghevoli e quindi facilmente trasportabili: una volta chiuse, occupano davvero pochissimo spazio. Per dormire all'aperto sono l'ideale perché si possono trasportare senza alcuno sforzo e assicurano una maggiore comodità per chi predilige le vacanze all'aperto.

Poi non sono solo utilizzabili in campeggio ma possono rappresentare un valido aiuto anche in situazioni di emergenza. Ad esempio, è possibile utilizzarle per far dormire comodamente un ospite inatteso perché possono essere aperte solo quando serve. Inoltre, le brandine da campeggio sono facili da pulire perché sono realizzate in tessuto impermeabile e anti-macchia e possono sopportare anche pesi di una certa entità.

Brandina da campeggio - Beaver

Army caselle da letto pieghevole in alluminio - targhetta sul letto da campeggio pieghevole & letto per gli ospiti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€
(Risparmi 15€)


I materiali delle brandine da campeggio

Generalmente le brandine da campeggio vengono realizzate con tubi vuoti di acciaio, in modo da essere più leggere ma anche molto resistenti, e in tessuto di poliestere. La scelta ricade su questi materiali perché sono quelli più adatti a resistere alle intemperie esterne: questa è una caratteristica molto importante visto che le brandine nascono proprio per essere uno strumento che viene utilizzato nei luoghi aperti. Inoltre, si tratta sempre di materiali molto leggeri perché si presume che la brandina da campeggio debba essere continuamente spostata. Ma i materiali impiegati devono essere anche flessibili perché una delle caratteristiche principali e specifiche delle brandine da campeggio è quella di essere pieghevoli. Infine, il poliestere è anche un materiale molto facile da pulire, anti macchia e resistente al sole.

  • Riviera Termale Estiva Le Terme Catez, in Slovenia, rappresentano un'eccellente offerta turistica con numerose proposte di animazione. Sono possibili molti tipi di sistemazione e tanti servizi. Le vacanze si possono trascor...

Brandina letto pieghevole da Campeggio di BB Sport, Colore:military

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


I modelli delle brandine da campeggio

Lettino da campeggio - Obi Esistono diversi modelli di brandine da campeggio perché questo tipo di oggetto ha una lunga storia e via via la sua struttura si è perfezionata. Attualmente in commercio esistono diverse tipologie di brandine da campeggio fra le quali scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Innanzitutto, la prima scelta è quella relativa alle misure: infatti esistono sia le brandine singole che matrimoniali. Inoltre, la scelta del meccanismo di apertura e chiusura è molto importante. Infatti, la maggior parte delle brandine tende a rompersi e per questo bisogna assicurarsi di acquistarne una in materiale molto resistente: il nylon e il poliestere in questo senso sono i migliori sul mercato.

Poiché, infine, anche l'estetica vuole la sua parte, le brandine possono essere acquistate in vari colori, sia a tinta unita che a fantasia.


Brandine da campeggio: I costi delle brandine da campeggio

I costi delle brandine da campeggio sono molto variabili. Innanzitutto, il tessuto e la struttura sono due elementi che contribuiscono a far oscillare anche di molto il prezzo. Seguono la grandezza, la flessibilità, il design.

Si può affermare che per acquistare una brandina da campeggio singola di media qualità si parte da un prezzo base di circa 40 euro. Ovviamente, si possono trovare anche prezzi più convenienti, ma bisogna sempre guardare con occhio attento alla qualità. Un canale di risparmio è sicuramente costituito dal web: infatti, on line ci sono una serie di siti specializzati che offrono attrezzature da campeggio e che permettono di acquistare brandine anche alla metà del costo originale. Inoltre, anche gli store specializzati possono offrire occasioni di sconti e promozioni che possono abbassare i costi fino al 60%.



COMMENTI SULL' ARTICOLO