Lampade frontali

Lampade frontali

Da quando sono nate, le lampade frontali hanno sempre aiutato alpinisti, camminatori e sportivi in molti allenamenti ed in altrettante escursioni. La lampada frontale è quell'oggetto che qualsiasi buon alpinista caccia sempre nello zaino quando ha intenzione di stare in giro per più di qualche ora, è un piccolo accessorio che può veramente cambiarci la giornata e che al momento del bisogno può fare la differenza.

Viste le dimensioni ridicole ed i pesi ultra contenuti che hanno raggiunto oggi le lampade frontali, non ha più davvero senso non dotarsi di una pila frontale di sicurezza quando si va in montagna. Queste lampade poi, hanno raggiunto dei valori di illuminazione talmente elevati al giorno d'oggi da essere dei veri e propri fari che ci possono aiutare in qualsiasi sport fatto in notturna: corsa, bici, arrampicata, sci alpinismo, trail running e tutti gli sport che vi vengono in mente. I criteri utilizzati per la scelta della lampada frontale sono diversi ed è bene mettere sul piatto della bilancia tutti i fattori più importanti: costo, peso, lumen, amiezza e profondità del fascio di luce ed infine la durata della batteria.

Le marche che producono questi accessori sono diverse ed ai grandi nomi si aggiungono spesso delle anonime pile di origini sconosciute che però assicurano prestazioni elevatissime a prezzi molto molto accessibili...Insomma orientarsi nella scelta della lampada frontale può essere difficile se non si sa come muoversi e per questo vedremo ora insieme tutti i criteri da valutare per fare le proprie scelte.

Nella foto: Burgada con lampada Petzl

kiljan burgada con lampada petzl

EMIDO Lampade da Testa LED, Ricaricabile Usb 6000 Lumen Lampada Frontale, Luce Frontale Impermeabile Zoomable 4 Modalità - perfetto per correre, camminare, campeggio, corsa, speleologia, pesca, ciclismo e altri sport all’aria aperta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,49€


Come scegliere la frontale

Come già accennato ci sono alcuni parametri importanti nella scelta della lampada frontale che vanno valutati attentamente. Il primo, il parametro più gridato, osannato e chiacchierato sono i lumen. I lumen non sono altro che le unità di misura del flusso luminoso, un rapido indice della quantità di luce emessa da una fonte. Questo parametro è il più nitido e comprensibile a tutti ma non è il solo parametro da controllare. Un valore alto di lumen abbinato ad una ampiezza di illuminazione bassa può dare infatti un pessimo risultato, specialmente in sport di outdoor a velocità sostenute come lo sci alpinismo e la bici. Per questo motivo oltre ai lumen, se vogliamo capire "quanto fa luce una lampada", è sempre bene guardare l'ampiezza del fascio luminoso e il numero di fonti di luce. Più il raggio è ampio più la visuale sarà chiara e di respiro con un risultato di illuminazione ottimo.

Un altro parametro indispensabile da conoscere è la durata della batteria. Generalmente le case produttrici forniscono la durata a massima intensità, la durata a media intensità e la durata a bassa intensità. Questo avviene nelle lampade frontali dotate di regolazione dell'intensità, aspetto importantissimo che deve essere presente anche nella lampada che acquisteremo perchè non sempre ci serve la massima potenza disponibile: nei tratti illuminati e nei tratti in salita per esempio, è bene ridurre la potenza della nostra frontale per prolungare la durata della batteria.

Il peso della frontale e del suo pacco batteria è infine un altro aspetto da considerare in quanto una frontale potentissima è poco utilizzabile se abbinata a pesi proibitivi per sport come il running, per esempio.

  • Lampada frontale da minatore Nell'immaginario collettivo la lampada frontale è quella che usavano i minatori per lavorare.Le prime lampade frontali lasciarono spazio, con gli anni, alle classiche lampade ad incandescenza alimen...
  • Auricolari running wireless Correre all’aperto è per molta gente un piacere fisico e mentale, che aiuta a stare bene fisicamente ma anche a liberare i pensieri dalla routine quotidiana. Correre però è un’attività che può essere ...

Torcia Frontale 1800 Lumens KINGTOP Lampada Frontale Con Batteria Al Litio Ricaricabile CREE XM-L T6 LED Con 3 Modalidà Di Luminosità Lampada Da Testa Per Running, Camping, Bici, Auto, Moto, Sport

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,17€


Migliori marche

lupine Le marche che producono lampade frontali sono diverse. Le leader del mercato sono senza dubbio Petzl, Led Lenser e la tedesca Lupine. Ci sono poi tante altre marche che hanno prodotto ottimi modelli a prezzi contenuti come per esempio Ski Trab con la sua lampada Aero.

Online si trovano inoltre centinaia di marchi sconosciuti, spesso di origine asiatica, che assicurano prestazioni molto elevate a prezzi contenuti. Queste lampade sono comunque un rischio perchè a differenza di quelle di marca, non sono garantite da un brand di rilevanza internazionale e spesso la garanzia è nel paese produttore e quindi al minimo problema diventa difficile fare riparare la propria lampada.




COMMENTI SULL' ARTICOLO