Pila frontale

Una pila frontale sempre con sè

La montagna, sia che venga visitata di giorno o di notte, è un posto magico, ma anche molto insidioso. Le grotte, le zone buie e i pericoli sono ovunque! Proprio per questo bisogna essere preparati ad ogni evenienza e una buona visuale è di fondamentale importanza. Una torcia vi illuminerà il cammino e ve lo faciliterà, ma vi proteggerà anche dai numerosi e pericolosi animali e vi permetterà di fare segnalazione della vostra posizione ai vostri compagni.

Senza una pila frontale a vostra disposizione la vostra esperienza in montagna potrebbe essere molto spiacevole. Potreste anche non averne bisogno, ma è sempre meglio essere preventivi.

esempio di pila frontale utile per le vostre escursioni in montagna

Torcia Frontale MKROYO Lampada Frontale Led 3 Light 4 modalità 8000 Lumen Luce Frontale LED con batteria ricaricabile , Pila Frontale Ledfor Pesca sportiva, Ciclismo e Campeggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,46€
(Risparmi 32,53€)


Perché una pila frontale?

Di pile in commercio ce ne sono molte: a ricarica manuale, a batteria, a energia solare, da portare a mano, incorporate nel telefono o frontali. Queste ultime, specialmente se alimentate da una comune batteria e accompagnate dalla ricarica manuale, sono le migliori: si trovano molto facilmente in tutti i negozi di sport o online e si possono acquistare a prezzi molto bassi.

Si consigliano le frontali perché sono più pratiche in quanto permettono di avere le mani libere e perché illuminano esattamente dove avete rivolto lo sguardo. Inoltre la possibilità della ricarica manuale evita di farvi rimanere senza luce. Ormai le tecnologie sono all'avanguardia, dunque perché non approfittarne?

  • Mappa delle piste da sci di Pila Si tratta di una delle più moderne stazioni sciistiche d'Italia, su una terrazza naturale da cui la vista spazia dal Monte Bianco al Cervino e fino al Monte Rosa. La sua concezione è quella di lasciar...
  • Salomon s lab sense 4 ultra Le scarpe che hanno successo vengono riproposte e se possibile migliorate, almeno quando c'è ancora del margine al miglioramento. Così è stato anche per la Salomon S-Lab sense 4 ultra, un modello di s...
  • La Sportiva Mutant Una delle migliori novità della casa di scarpe di Ziano di Fiemme è senza dubbio questa interessantissima Mutant di La Sportiva. La Mutant è un modello innovativo e dotato di alcune interessanti innov...
  • Brooks Cascadia 10 Le Brooks Cascadia 10 sono un modello di scarpa che rappresenta la nuova versione di una serie che non necessita di presentazioni fra gli appassionati del trail running. Da anni la serie cascadia prop...

Linkax Torcia Lampada Frontale LED Lampada da testa LED con 4 Modalità di Illuminazione Luce da Testa Perfetta per Correre Camminare Leggere Campeggio o Arrampicata 3 x batterie AAA incluse

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,99€
(Risparmi 5€)


In montagna dopo il tramonto

Il fascino della montagna sotto la luce delle stelle La montagna però non perde il suo fascino quando cala il sole. Molti preferiscono addirittura visitarla sotto il calore lunare piuttosto che in pieno giorno. La luce notturna però, per quanto suggestiva e romantica, non è sufficiente per una buona passeggiata e per questo dovrete portare una torcia con voi. Un po' di luce in più vi sarà utile per leggere meglio le mappe e i cartelli, ma anche per trovare più velocemente gli strumenti che vi servono all'interno del vostro zaino. La luce inoltre, anche se non come il fuoco vivo, è anche fonte di calore. Durante la fredda notte produrrà un calore piacevole, seppur fievole. Per una rilassante avventura notturna in montagna portate dunque con voi una pila frontale.


Pila frontale: Alla larga dai pericoli e più vicini ai soccorsi

In montagna bisogna sempre fare attenzione a dove si mettono i piedi. Un passo sbagliato e ci si può ritrovar doloranti in qualche scomodo meandro. Per questo avere una pila con sè è sempre molto importante. Innanzitutto evita di farci mettere i piedi su del terreno poco stabile e inoltre, nel caso il fatale errore non sia stato evitato, la torcia è comunque utile per segnalare la propria posizione agli eventuali soccorritori e ad esaminare meglio il nuovo posto nel quale ci si trova.

Un altro vantaggio della torcia è quello di tenere alla larga alcuni animali che potrebbero infastidirci. La presenza di luce segnala agli animali la presenza dell'uomo: questo li spaventa e li allontana.

Dunque l'utilità della torcia non è semplicemente legata allo svolgimento più piacevole della propria avventura in montagna, ma anche alla propria sicurezza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO