Abbigliamento arrampicata

Caratteristiche generali dell'abbigliamento per arrampicata

Lo sport dell'arrampicata richiede un abbigliamento specifico appositamente studiato. La prima fondamentale caratteristica che deve avere è permettere la più grande libertà di movimento possibile e quindi il mantenimento dell'equilibrio nel corso della salita. Generalmente parlando l'abbigliamento per l'arrampicata prevede di indossare una maglietta confortevole che permetta di muovere senza problemi le braccia e non limiti la mobilità articolare delle spalle.

L'allenamento indoor consente di indossare anche una canottiera ma all'aperto e ad alta quota è sconsigliabile perché i raggi solari sono molto forti e possono provocare gravi scottature. I pantaloni devono essere comodi, larghi e consentire la massima flessibilità delle gambe ed eventualmente in tessuto rinforzato. È sempre consigliabile utilizzare pantaloni con dei tasconi, utili per contenere corde, ganci e altri importanti accessori.

Abbigliamento invernale per arrampicata

Guanti Palestra, CHNANO Fitness Guanti Ciclismo Mezze Dita con Supporto di Polso per Uomini e Donne - Sollevamento Pesi, Ciclismo Esercizio, ecc (Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 10€)


Abbigliamento per arrampicata nella stagione estiva

L'abbigliamento per l'arrampicata durante la stagione estiva è molto semplice. Occorre infatti scegliere capi che assicurino un'adeguata traspirazione e che si asciughino rapidamente. È preferibile non indossare pantaloni corti, sopra al ginocchio, per evitare brutte abrasioni causate dal contatto con al roccia. Si possono usare pantaloni lunghi o, se si sente troppo caldo, anche a 3 quarti. In ambiente montano il clima può cambiare rapidamente e ci possono essere delle notevoli escursioni termiche.

Non è raro che a una certa quota possa cadere improvvisamente la neve anche in estate. Per questo occorre portare con sé degli indumenti che tengano caldi e asciutti in casi di tempo avverso. Bisogna quindi essere preparati a tutto avendo a disposizione diversi capi di vestiario in modo da non dover rinunciare a una giornata di piacevole arrampicata.

  • Abbigliamento sci di fondo Come per ogni attività che si pratica in montagna, anche per lo sci di fondo è necessario il giusto abbigliamento. Avere dei capi adatti a questo sport infatti può migliorare di molto il piacere delle...
  • Montura La storia del marchio di abbigliamento da montagna Montura è piuttosto recente rispetto ad altri marchi per così dire più storici ed inizia nel 1987 quando a Rovereto viene fondata la Tasci Srl. Da qu...
  • Haglofs Chi ama la montagna ed il mondo dell'outdoor conoscerà già sicuramente il marchio di cui vi parliamo oggi: Haglofs. Non tutti conosceranno l'interessante storia di questa azienda che ha portato questi...
  • Crazy idea Crazy idea è un marchio giovane nato dall'intuizione del suo creatore, Luca Salini, che ha saputo fare tesore da anni di esperienza nelle gare di sci alpinismo e di corsa in montagna per proporre abbi...

T-Shirt EVOLUZIONE ARRAMPICATA SPORT - EVOLUTION - by iMage - Uomo-M-Rossa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€


Variazioni climatiche estive e cura dei capi

Ragazze durante un'arrampicata indoor Nonostante ci si arrampichi in estate, è utile avere a disposizione una giacca impermeabile e traspirante (guscio) contro vento e pioggia. In caso di calo notevole di temperatura è bene avere un capo in pile per proteggersi. Se poi l'escursione si prolunga per giorni, anche l'intimo dovrà essere in tessuto tecnico e antibatterico, che consenta una buona traspirazione e che asciughi velocemente.

L'abbigliamento per arrampicata deve essere curato secondo le indicazioni del produttore. È solitamente consigliato non utilizzare temperature di lavaggio superiori a 40°C, impiegare detersivi delicati, evitare la candeggina e gli ammorbidenti.

Non bisogna, inoltre, né stirare i capi, né farli lavare a secco, non centrifugare e farli asciugare all'aria aperta. In questo modo si può evitare di scucire e rovinare le membrane interne o di danneggiare le finiture idrorepellenti.


Abbigliamento arrampicata: Abbigliamento per arrampicata nella stagione invernale

L'abbigliamento per l'arrampicata durante la stagione invernale richiede di vestirsi "a cipolla", vale a dire a strati, in maniera da potersi scoprire e coprire in base alle necessità. La parte superiore del corpo deve essere vestita con un tessuto traspirante a contatto diretto con la pelle che non lasci bagnati di sudore. Poi su questo primo strato occorre indossare un pile caldo ma leggero e sopra un guscio antivento, impermeabile e possibilmente traspirante anch'esso.

I pantaloni devono avere uno strato esterno che protegga dall'acqua e dal freddo e uno strato interno che tenga caldi. In testa è bene portare una cuffia che copra anche le orecchie e dei guanti a prova d'acqua. In più bisogna avere pronto un pile pesante o una giacca in piuma d'oca da indossare nei momenti di inattività e di sosta per riposarsi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO