Carrello bici

Utilità del carrello bici

I carrelli bici sono molto utili nei viaggi, brevi o lunghi che siano, quando occorre trasportare bagagli più o meno pesanti. Questo tipo di rimorchio è assai funzionale anche per il trasporto dei propri bambini o di animali domestici, soprattutto il cane. Esistono sostanzialmente due tipi di carrelli: ad una ruota e a due. Questi ultimi sono probabilmente più adatti per un utilizzo quotidiano, in città e su terreni pianeggianti. I rimorchi ad una ruota sono migliori per terreni sconnessi. Grazie ai carrelli è possibile viaggiare in bicicletta trasportando carichi abbastanza elevati. Ovviamente ci sono dei limiti dati dalla forza delle proprie gambe. Comunque ogni modello di carrello bici è caratterizzato da una capacità di carico, può essere più o meno leggero ed anche pieghevole. I rimorchi migliori hanno un doppio freno per lo stazionamento, ammortizzatori e molle di sospensione.
Carrello per bici a ruota singola

Homcom Carrello per bici Rimorchio per bicicletta Rosso/Nero NUOVO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 72,95€
(Risparmi 57€)


Caratteristiche e vantaggi dei carrelli bici

I carrelli bici consentono di trasportare un peso superiore a quello messo direttamente sulla bici senza influenzarne negativamente l'equilibrio. Il baricentro è più basso, la marcia risulta quindi più bilanciata, lo sforzo è minore e si può accedere facilmente ai bagagli. Il carrello è un'ottima soluzione per le biciclette che non hanno la predisposizione per il portapacchi. I rimorchi sono perfettamente efficienti su terreni regolari, come asfalto e sterrato, quando il carico trasportato è superiore ai 15-20 kg oppure ingombrante. Come già accennato, su terreni irregolari è consigliabile un carrello a ruota singola perché si mantiene più stabile durante i sobbalzi causati dalle buche e dalle sconnessioni. Durante le discese è necessario poi controllare la velocità della bicicletta. Occorre fare attenzione in fase di frenata perché diventa imprevedibile. Le ruote del carrello, infatti, non hanno freni e continuano a muoversi.

    PAPILIOSHOP LEON Rimorchio passeggino carrellino per il trasporto di 1 o 2 uno due bambino bambini con la bici ruota anteriore piroettante bicicletta portabimbo bimbo bimbi portabimbi carrello pieghevole carrozzina da con x porta (New Mimetico)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 166€


    Carrelli bici per trasporto di bambini

    Il carrello bici consente di viaggiare trasportando i bambini, uno o due, in modo molto comodo, anche su lunghe distanze. Questo tipo di carrello a 2 ruote si aggancia alla bicicletta in maniera sicura e stabile. All'interno del rimorchio il bambino ha a disposizione una seduta con cinture di sicurezza che gli consentono anche di dormire tranquillo e protetto. Il carrello per bimbi è dotato di copertura contro vento, pioggia e freddo. La copertura può essere aperta ed una zanzariera impedisce agli insetti di entrare e disturbare. Nel carrello i bambini possono giocare e divertirsi mentre il genitore pedala. Qualora la bici dovesse malauguratamente cadere, il carrello resterebbe comunque in equilibrio. Se anche il carrello dovesse ribaltarsi, la struttura in metallo proteggerebbe i piccoli che, comunque devono sempre indossare il casco.


    Carrello bici: Carrelli bici per cani

    In commercio si trovano carrelli bici specifici per il trasporto del cane, in particolare se si tratta di animali piccoli, con problemi alle articolazioni oppure anziani. In tutti e tre i casi il rimorchio svolge un'azione utilissima poiché i cani non hanno la resistenza per stare dietro al padrone in bici. L'animale deve essere trasportato nel carrello in maniera sicura e bisogna evitare che possa saltare giù per strada. Perciò, se il modello lo prevede, occorre utilizzare le apposite cinture di sicurezza oppure legarlo con il guinzaglio dentro dell'abitacolo. Questa accortezza vale anche in caso di percorsi brevi. In base al tipo di carrello bici, ci può essere un ingresso frontale, superiore o entrambi, chiusi da cerniere. Il rimorchio è dotato di finestre per far entrare la luce e consentire al cane di guardare il panorama.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO