Ricambi biciclette

Cavi del freno, e le sue diverse varianti

E' molto importante, per la propria sicurezza e quella degli altri, controllare periodicamente lo stato di usura dei freni della bicicletta. La frequenza dei controlli sarà maggiore se si fa un utilizzo sportivo della propria bici.

Se il cavo presenta delle sfilettature, è particolarmente secco oppure in alcune parti è completamente piegato, allora è consigliabile sostituire il filo.

Il cavo del freno di bicicletta si differenzia a seconda della leva del freno a cui essa va poi collegata. Questa tipologia di filo, infatti può avere una "testa" terminale a forma sferica, cilindrica o a forma di funghetto. I fili del freno con il terminale a forma sferica e cilindrica si collegano alle leve flat, che si trovano sulle bici da città e sulle mountain bike, mentre i fili col terminale a forma di funghetto si montano sulle leve delle bici da corsa.

Alcuni modelli antichi di bici da corsa, però, richiedono il montaggio di cavi col terminale a sfera.

ricambi bici

Ricambi per Shimano Dinamo DH3 N30 INT Assy SR

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,4€
(Risparmi 1,87€)


La catena, le maglie e la sua sostituzione

La catena è l'elemento più debole della bicicletta. Questa, a causa del continuo movimento e dell'attrito che produce incastrandosi con i denti dei pignoni la corona, può facilmente spezzarsi. E per capire che ricambio ci vuole, bisogna prima conoscere com'è fatta. La catena è composta da una serie alternata di maglie maschie e maglie femmine unite tra loro da dei perni. Le maglie maschie, a sua volta, sono composte da due piattini interni, mentre quelle femmine, sono composte da due piattini esterni. La lunghezza di una maglia è sempre di 25,4 mm, ma la lunghezza totale della catena varia a seconda della velocità, e quindi varia a seconda del numero dei pignoni. Quindi una volta comprata la catena nuova, bisognerà eliminare quella vecchia, attraverso un smagliacatena, prendere la misura esatta di quella nuova e sistemarla, sempre grazie allo smagliacatena.

    Ricambi per Shimano wh-mt55-f15 Comp mozzo ASSE

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,72€
    (Risparmi 1,63€)


    Tipologia e forma delle pastiglie dei freni

    freni Un altro elemento soggetto ad usura sono le pastiglie dei freni, ma i sistemi frenanti delle biciclette si è diversificato molto nel tempo, e con esse anche i vari tipi di pastiglie. Ad esempio sulle mountain bike si montano sempre più spesso freni a disco che utilizzano un sistema idraulico. Per questo tipo di freno esistono 3 tipi di pastiglie, che variano a seconda del tipo di miscela utilizzata: organiche, semimetalliche e sinterizzate.

    Mentre il sistema frenante delle biciclette per la città è un sistema meccanico che utilizza freni a pattino, che si montano su entrambe le ruote e su entrambi i lati. Per capire se queste sono da cambiare o no, basta osservare se c'è tra la pastiglia e la ruota almeno un cm di gomma di pastiglia. Se ciò non c'è, bisogna sostituirla. A questo proposito è utile sapere che esistono sia pastiglie universali, che si adattano ad ogni modello di bici, che quelle specifiche per ogni tipologia di bicicletta.


    Ricambi biciclette: L'ovalizzazione del cerchio

    Prendere una buca profonda o portare dei grandi pesi sulla bici, può causare l'ovalizzazione del cerchio. Il conducente della bici se ne può accorgere facilmente di questo inconveniente. Infatti per verificare la corretta centratura della bici, basterà capovolgerla e far girare le ruote. A questo punto bisognerà posizionarsi in maniera frontale alla bici e vedere se le ruote hanno un andamento ondulato o roteano in maniera dritta. Se le ruote viaggiano in maniera eccessivamente ondulate, sarà necessario sostituirle.

    Ma prima di procedere all'acquisto è indispensabile sapere che esistono diverse misure di cerchioni, per diverse dimensioni di bici. E' anche importante, per evitare di acquistare i cerchioni sbagliati, sapere che esistono cerchioni con una parete esterna, chiamata pista frenante, elevata se queste devono essere montate su di una bicicletta dotata di un sistema frenante con pastiglie a pattino.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO