Scialpinismo offerte

Scialpinismo offerte

Per una persona che è alla ricerca di materiali validi per iniziare a praticare sci alpinismo non è molto facile orientarsi fra le svariate proposte che si trovano in commercio. Sia nei negozi che on line si trovano infatti materiali con prezzi e caratteristiche differenti e non è facile scegliere se non c'è qualcuno che ci aiuta. In questo articolo vedremo come orientarci fra le offerte di scialpinismo cercando di capire quando un'offerta si può considerare veramente tale e quando no.
Scialpinismo offerte

DYNAFIT Ft, Berretto Caldo Uomo, Grigio, Taglia Unica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,66€
(Risparmi 3,34€)


Materiali nuovi o usati

sci usati da sci alpinismoIniziamo subito con l'affrontare una domanda che tutti gli sci alpinisti si sono fatti almeno una volta: compro il materiale nuovo o lo compro usato? Per quanto riguarda l'usato spesso si trovano delle offerte che possono ingolosire. Un paio di sci con attacchi di seconda mano costa solitamente fra i 250 ed i 400-500 euro a seconda del modello. La scelta di comprare materiale da sci alpinismo usato può farci risparmiare parecchio ma dobbiamo essere sicuri sulla qualità e sull'integrità del materiale che stiamo per comprare. In questo caso è opportuno farsi aiutare da un amico più esperto oppure far vedere sci ed attacchi a qualcuno che ha occhio.

Nel mondo dello sci alpinismo touring i materiali sono quasi sempre in buone condizioni se non sono troppo vecchi. Si tratta infatti quasi sempre di materiali solidi che durano e non si rovinano facilmente.

Un discorso a parte meritano invece i materiali da gara. Sci e attacchi da sci alpinismo race oltre ad essere materiali tiratissimi, leggeri e non molto consistenti già di loro, vengono di norma molto sfruttati dagli atleti. Un atleta medio cambia con una certa frequenza il materiale, un po' per passione, un po' per scongiurare rotture e problemi tecnici.

Quando si acquistano sci race usati bisogna quindi valutare attentamente quello che stiamo per comprare.

Montura, giacca da uomo "Formula Light"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179€


Cosa guardare nel materiale usato da sci alpinismo

soletta grooveski Abbiamo detto che si deve valutare con attenzione il materiale usato da sci alpinismo...ma nello specifico cosa dobbiamo guardare? Partendo dallo sci, prima di acquistare il materiale è bene guardare le condizioni della soletta e delle lamine. La soletta non deve contenere crepe, buchi evidenti o righe molto profonde. Gli sci da touring hanno quasi sempre lamine solide e una soletta abbondante e quindi anche se hanno qualche riga basta portarli in un laboratorio per fargli rifare la soletta. L'importante è che sia tutto integro, specialmente nella parte della soletta che confina con le lamine. In questa zona infatti le vibrazioni sono più forti e anche se andiamo a riparare con delle candellette il materiale di riparo si stacca frequentemente.

Per quanto riguarda le lamine, anche questa parte dello sci può essere sistemata specialmente negli sci da touring dove abbiamo quasi sempre lamine spesse e consistenti. Quando acquistiamo uno sci da sci alpinismo usato facciamo attenzione più che altro al fatto che le lamine non siano spezzate o crepate, e che non siano presenti grosse ammaccature su di esse. Le lamine si possono affilare ma non devono essere spezzate altimenti potrebbero staccarsi dallo sci con le vibrazioni della discesa.

Se notate lamine arruginite non abbiate paura perchè la ruggine si forma sulle lamine quando gli sci non vengono asciugati per bene dopo il loro utilizzo. La ruggine si forma in fretta perchè le lamine non vengono trattate anche se sarebbe meglio fare in modo che la ruggine non si formi mai. Per eliminarla basterà comunque fare le lamine una volta e queste torneranno a splendere come prima.


Sci da scialpinismo race usati

Un discorso a parte lo meritano lamine e solette degli sci da gare per sci alpinismo usati. A differenza che negli sci touring, negli sci da gara il materiale è minimo per un'ovvia ricerca di leggerezza dei materiali. Di conseguenza solette e lamine non sono così abbondanti come negli altri sci e bisogna avere massima cura dei materiali.

Le lamine degli sci race sono minimali e non vanno fatte frequentemente. Alcuni ski man sostengono che le lamine di alcuni sci race non possano essere fatte più di 3-4 volte. Cercate quindi sempre di avere una mano leggera o chiedete espressamente di togliere poco materiale al vostro ski man di fiducia, sempre che non lo faccia già di lui di prassi.

Lo stesso discorso vale per le solette, che sono sottili e minime negli sci da sci alpinismo race. Se notate quindi solette con buchi vistosi o non integre e con pezzi mancanti fate presente questa cosa a chi vi sta vendendo lo sci e valutate bene l'acquisto in base anche al prezzo.

Solette di sci buche possono causare infiltrazioni di acqua che in poco tempo fanno marcire l'anima dello sci con la conseguente rottura dell'attrezzo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO