Atk race revolution 2016

ATK revolution

Partiamo da un presupposto; l'attacco ATK revolution che abbiamo visto in giro alle gare nella stagione 2015 e che abbiamo avuto la fortuna di provare era senza dubbio uno dei migliori modelli in circolazione lo scorso anno. Preciso e veloce nell'aggancio, solido come la maggioranza degli attacchi della casa modenese degli ultimi anni ed incredibilmente leggero, l'atk revolution era l'attacco che avremmo consigliato senza dubbio al garista invasato che voleva un attacco da competizione senza badare a spese.

Si perchè anche se il prezzo era fra i più alti per attacchi da sci alpinismo race, la spesa era comunque giustificata da un prodotto unico ed eccezionale, un compagno fidato sul quale contare per le proprie scorribande domenicali. Nel sapere che ATK stava lavorando alla versione 2016 del nuovo attacchino la prima cosa che ci siamo chiesti è stata ovviamente: come sarà la nuova versione di questo Revolution? Sarà in grado di migliorare l'attacchino 2015?

Per rispondere a queste domande abbiamo cercato di analizzare le caratteristiche di questo attacchino nel dettaglio anche se si tratta di caratteristiche dichiarate dall'azienda perchè aimè non abbiamo ancora avuto il piacere di provare questa nuova versione...comunque scopriamo quali sono le novità 2016!

ATK revolution

Atk Race Piastra regolazione lunga R01

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,81€


Caratteristiche ATK revolution

talloniera atk revolution Per iniziare a descrivere questo attacchino, siccome non vogliamo tenervi sulle spine e sappiamo esattamente qual'è la prima domanda che vi siete fatti nel leggere di questa novità, iniziamo con il piatto forte: il peso. L'ATK revolution 2016 pesa 105 grammi, proprio come la scorsa stagione, ma va detto che nessuno, con una costruzione puntale e talloniera come questa, è riuscito per ora a fare di meglio.

I tecnici di ATK si sono quindi concentrati sul secondo aspetto che interessa di più chi fa gare, dopo il peso: la resistenza e la praticità. Principalmente è stata modificata la geometria dell'attacco ed è stato modificato il puntale per rendere ancora più immediato l'aggancio.

Entrando più nel dettaglio, il puntale di questo attacchino è dotato del TRIANGLE LOCKING SYSTEM, puntale senza molle e per questo più leggero di moltissimi suoi concorrenti. Il puntale è infatti realizzato in un polimero molto speciale (POM, poliossimetilene), dotato di ottime stabilità, rigidità e resistenza ai carichi ed al freddo. Sempre sul puntale e più precisamente nella leve, si trova un altro brevetto importante, il FAST IN SYSTEM, metodo di aggancio rapido possibile grazie ad una leva più morbida e precisa rispetto alle normali leve.

Petzl. Uni Leopard LLF Ultra Leggero Ramponi con lever Lock Fil di attacchi per sci alpinismo. E per muoversi su campi di neve, Orange, One size

Prezzo: in offerta su Amazon a: 101,29€
(Risparmi 5,09€)


Atk race revolution 2016: Talloniera ATK

Talloniera ATK Un altra novità interessante della versione 2016 è la talloniera, che pesa solo 39 grammi ed è realizzata con il nuovo sistema Rolling System di ATK, brevetto in grado di facilitare l'aggancio dello scarpone nella molla che risulta molto più morbido e fluido rispetto ad altri modelli. Questa maggiore facilità di aggancio si traduce anche in una minor usura della molla.

Oltre a questi dettagli, all'attacchino può essere aggiunto il supporto per i rampanti con un montaggio facile, per chi ne avesse la necessità.

In conclusione, le novità sulla carta di questo modello ATK sembrano molto interessanti, anche perchè se confrontiamo esclusivamente il peso di 105 di questo attacchino, non c'è paragone con i modelli Dynafit (Low Tech, 123 grammi), con Ski Trab (Plum Race, 135 grammi) o con i kreuzspitze (SCC Titanium da 124 grammi).

Se oltre al peso, questo attacchino si rivelerà vincente anche per le novità tecniche, sarà molto probabilmente il vincitore anche della prossima stagione, ma stiamo a vedere se le altre aziende sveleranno novità interessanti nei prossimi mesi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO