Frabosa Soprana

Frabosa Soprana, le origini

Frabosa Soprana nacque nel periodo a cavallo fra il III e il V secolo dopo Cristo, in antichità fu parte del comitato di Bredolo, appartenente ai territori governati dal Vescovo di Asti. Agli inizi del XVII secolo passò sotto il controllo dei Marchesi Pallavicino; più esattamente, sotto il ramo dell'allora potente famiglia dei Pallavicino Marchesi di Ceva e delle Frabose, alla corte dei Savoia.

Alla fine dello stesso secolo acquisì lo status di Comune, allorquando il Duca Vittorio Amedeo II sciolse il Mandamento di Mondovì, di cui Frabosa Soprana era parte integrante.

Finita la Seconda guerra mondiale, venne costruita la seggiovia monoposto di Monte Moro (tuttora funzionante ed impianto storico) che diede impulso al turismo e portò la località a diventare una rinomata stazione.

Impianto di risalita

VIA LATTEA GALAXY DESIGN VIOLA - SCI/MASCHERINA BICI, Scaldacollo, Sciarpa scaldacollo - Ruffnek multifunzione sciarpa/Retina per capelli - Taglia unica da uomo, Donna & bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,57€


Frabosa Soprana, oggi

Con il tempo Frabosa Soprana si è evoluta ed attualmente è una moderna stazione turistica. I nuovi impianti di risalita la collegano al comprensorio "Mondole Ski" di cui è parte integrante, insieme alle località di Artesina e Prato Nevoso.

Chi ama la montagna anche in estate, qui trova la possibilità di percorrere piste da mountain bike oppure sentieri da percorrere a piedi, godendo appieno del panorama.

Per poter accogliere i suoi turisti, Frabosa Soprana offre la disponibilità di oltre 5000 posti letto , divisi fra residence, hotel ed appartamenti. Inoltre, locali tipici, pub, discoteche, ristoranti, bar, rifugi in quota, punti di ritrovo sulle piste, baite, insieme a servizi ed attività commerciali offrono un'infinita possibilità di divertimento che si adatta ai turisti di ogni età.

  • cartina comprensorio della Via Lattea Il comprensorio della Via Lattea è davvero enorme: comprende i comuni di Oulx, Cesana, Clavière, San Sicario, Sauze d'Oulx, Pragelato, Sestrière e il comune francese di Monginevro.Ben 212 piste che ...
  • snowpark di Prato Nevoso La stazione sciistica di Prato Nevoso comprende 31 impianti di risalita e 130 km di piste di varia difficoltà. C'è anche la possibilità di sciare in notturna.Oltre al tradizionale biglietto o all'ab...
  • Veduta di Sestriere Sestriere è un piccolo paese italiano di circa 800 abitanti appartenente alla provincia di Torino. È conosciuto sia per essere il comune più alto d'Italia, con una altitudine massima di oltre 2 mila m...
  • Alagna Valsesia in inverno C'è un paese, in fondo alla Valsesia, dove gli amanti della montagna trovano pane per i loro denti: Alagna.Situato a 1200 mt. di altitudine, questo piccolo villaggio alpino è circondato da una natur...

S1/Zaino materna, Frozen Anna e Elsa (2016) per + forniture scolastiche: 1 Astuccio, 1 righello, 1 temperino, 1 gomma e 1 Matita a carta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,9€


Frabosa Soprana, inverno

Veduta di Frabosa Soprana Più di 130 km di piste da discesa, conosciute per la loro bellezza e tecnicità. Completate da un anello da fondo, con moderni impianti di risalita, dotate di innevamento programmato e la presenza di qualificate scuole sci: questi sono i numeri del "Mondole Ski", il comprensorio sciistico di cui fa parte Frabosa Soprana.

Per chi vuole imparare a sciare, è presente la scuola di sci e snowboard che vanta un'esperienza pluridecennale. Nel suo organico sono presenti maestri con specializzazione nell'insegnamento a disabili ed allenatori.

Non solo sci, è il motto di questa terra. Così è nato il nuovo centro benessere Mspa, caratterizzato dal "sentiero del benessere": la sauna Finlandese con metodo tradizionale, il bagno di vapore e la sauna del Bosco, oltre al percorso Acqua Alpina. Una beauty farm in grado di offrire anche i più tradizionali massaggi a cui si accompagnano i servizi di estetica.


Frabosa Soprana, estate

Frabosa Soprana offre, al turista, una moltitudine di possibilità per svagarsi anche durante l'estate: tennis, pesca, escursioni, trekking a cavallo, bocce, calcio , pallavolo, palestra di roccia o il Bike Park che dispone di 7 percorsi: da quelli per bambini a quelli per i bikers esperti. I due impianti di risalita che coprono gli oltre 900 metri di dislivello completano l'offerta.

La Sagra della Raschera e del Brüss è la punta di diamante dell'offerta gastronomica: una fiera in cui è possibile degustare ed acquistare il tipico formaggio Raschera di Alpeggio, un formaggio DOP famoso in tutto il mondo.

La Grotta di Bossea, che si trova nell'omonima borgata, vanta grandi dimensioni, un fiume sotterraneo e un importante valore dal punto di vista naturalistico.

La lingua occitana del Kyè, invece, è una peculiarità che caratterizza l'isola occitana della borgata Fontane.




COMMENTI SULL' ARTICOLO