Via lattea

Il grande comprensorio della Via Lattea

Il comprensorio della Via Lattea è davvero enorme: comprende i comuni di Oulx, Cesana, Clavière, San Sicario, Sauze d'Oulx, Pragelato, Sestrière e il comune francese di Monginevro.

Ben 212 piste che possono essere raggiunte grazie a 69 impianti di risalita. 400 sono i km in cui si dispiegano le piste di diversa difficoltà: alcune lunghe e impegnative si snodano tra boschi di abeti. Altre più semplici sono tracciate in grandi spazi lungo pendii soleggiati e poco ripidi. 30 sono i rifugi in alta quota dove è possibile rifocillarsi e sostare godendo di tutte le comodità.

Le tariffe sono diversificate ed adatte ad ogni esigenza: giornalieri, o pomeridiani, skipass plurigiornalieri, limitati a certe aree o estensibili, venduti online, in loco o tramite agenzie. Sono numerose le possibilità di agevolazioni e gli sconti.

cartina comprensorio della Via Lattea

VIA LATTEA GALAXY DESIGN VIOLA - SCI/MASCHERINA BICI, Scaldacollo, Sciarpa scaldacollo - Ruffnek multifunzione sciarpa/Retina per capelli - Taglia unica da uomo, Donna & bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,57€


Gare e competizioni nella Via Lattea

La via Lattea è uno dei comprensori che ha ospitato più edizioni della coppa del Mondo di sci Alpino. Si svolgono gare del circuito internazionale fin dagli anni '50. Ma si scia sulla pista del Kandaar fin dagli anni trenta. Una curiosità è legata all'origine di questo nome: cosa c'entra la pista nera di Sestrière con la località afgana? Il legame è dato da Sir Robert of Kandahar, insignito di questo titolo da sua maestà la regina Vittoria; Sir Robert appassionato di sci istituì nel 1911 una coppa con il suo nome. Nel 1928 il nome venne esteso a un circuito di gare, e nel 1951 il trofeo, sempre più esteso ed importante approdò a Sestrière sul monte Motta. La pista Kandahar è lunga 3299 m, con una pendenza del 63%; viene utilizzata per gare veloci: discesa libera e superG.

Gare del campionato del mondo, delle Olimpiadi, ma anche semplici competizioni promozionali e amatoriali: la via Lattea è davvero l'universo dello sci.

  • Hotel limone piemonte Limone è una località sciistica e di montagna situata nella provincia di Cuneo in prossimità del Colle di Tenda al confine con la Francia. Se siete piemontesi questo comprensorio merita almeno una git...
  • snowpark di Prato Nevoso La stazione sciistica di Prato Nevoso comprende 31 impianti di risalita e 130 km di piste di varia difficoltà. C'è anche la possibilità di sciare in notturna.Oltre al tradizionale biglietto o all'ab...
  • Veduta di Sestriere Sestriere è un piccolo paese italiano di circa 800 abitanti appartenente alla provincia di Torino. È conosciuto sia per essere il comune più alto d'Italia, con una altitudine massima di oltre 2 mila m...
  • Alagna Valsesia in inverno C'è un paese, in fondo alla Valsesia, dove gli amanti della montagna trovano pane per i loro denti: Alagna.Situato a 1200 mt. di altitudine, questo piccolo villaggio alpino è circondato da una natur...

Yinhe (parte di carbonio) Ping Pong Bat - galassia Via Lattea gomme di Venere (pre montati) - accoppiamento libero arancione Yinhe case - buono come il Palio serie di pipistrelli.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,95€


Attivita sportive invernali nel comprensorio della via Lattea

La pista Kandahar di Sestrière La Via Lattea, resa famosa al grande pubblico per le Olimpiadi del 2006, le cui montagne si sono meritate l'appellativo di Montagne olimpiche, ha conosciuto un rinnovamento ed un'innovazione continua negli anni.

Oltre alle piste per discesa, illuminate a giorno anche di notte, si trovano numerosi anelli per attività di fondo: in ogni località del comprensorio sono stati realizzati lunghi anelli che si snodano tra paesaggi incantevoli: 8 km quello di Clavière, 5 km l'anello di Cesana.

Ė una delle zone con più aree riservate e scuole di snowboard: per i più spericolati e amanti dello ski cross è disponibile un ampio snow park riservato a Sestrière, situato in località Colle, una zona molto centrale.

Come non ricordare lo stadio dei trampolini di Pragelato. Oppure la pista di bob di Cesana. Numerosi gli stadi del ghiaccio per le varie discipline del pattinaggio.


Via lattea: La Via Lattea in estate

Nei diversi comuni della Via Lattea, tutti ricchi di splendidi paesaggi montani, si possono trascorrere vacanze intense, ricche di attività sportive. Passeggiate più o meno impegnative sui molteplici sentieri per il trekking; gite organizzate alla scoperta delle vette. Percorsi per gli amanti della mountain bike, per tutte le specialità dal cross, al bike downhill.

Escursioni a cavallo anche di più giorni. Arrampicate su palestre di roccia. Oppure discese con gommoni e canoe lungo i torrenti alpini.

Ma anche attività sportive più rilassanti: si apre verso metà Giugno l'attività golfistica al colle del Sestrière, uno dei più alti d'Europa: 18 buche, par 65.

Numerosi i parchi avventura per tutta la famiglia: da segnalare il ponte tibetano più lungo del mondo nel parco di Cesana-Clavière: 468 m sospesi nel vuoto, in totale sicurezza.

Per chi ama visitare luoghi storici, da non dimenticare il forte di Fenestrelle e qualche km prima la città di Susa, ricca di reperti romani.



COMMENTI SULL' ARTICOLO