Pantaloni trekking donna

come scegliere i pantaloni da trekking da donna

Il come scegliere i pantaloni da trekking da donna dipende dal luogo in cui si farà un'escursione. In genere servono per stare all'aperto e sicuramente s'indosseranno per molte ore. La prima cosa da valutare sarà la sua comodità. Il modello da preferire dovrà essere comodo nella forma, con dei tagli e rinforzi che serviranno ad agevolare la camminata, anche perchè deve accompagnare i moltissimi movimenti che si faranno, come per esempio salire su sentieri e viottoli di montagna. Se l'escursione sarà in estate si possono indossare pantaloncini, ma se s'intende passeggiare per boschi è preferibili un pantalone lungo, per evitare il contatto della pelle con piante e non esporsi ad eventuali punture d'insetti. Il tessuto deve essere leggero e traspirante in estate, che asciughi velocemente se si bagna e che lasci respirare la pelle. Se si è all'aperto nei periodi autunnali l'ideale sono i pantaloni da trekking con apposite cerniere all'altezza del ginocchio adatti per i cambi repentini della temperatura.
Pantalone trekking da donna con cerniere

CMP Zipp Off Hose 3T51446, Pantaloni Convertibili Donna, Beige (Tortora), 38

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,87€
(Risparmi 2,99€)


Tipologie dei pantaloni trekking da donna

Le tipologie dei pantaloni trekking da donna si suddividono in vari modelli. La scelta del modello più adatto si farà prendendo in considerazione l'ambiente nel quale si farà l'escursione. L'offerta dei modelli è vastissima ed è possibile scegliere pantaloni senza cuciture, semplici e lineari nella forma, garantendo la massima comodità, consigliabili per passaggiate lunghe per sentieri di boschi.

I pantaloni idroassorbenti sono l'ideali per un'escursione in montagna, dove il clima cambia repentinamente, oppure per gite alle rive di un fiume, garantendo un'asciugatura veloce nel caso in cui si bagnassero. Alcuni pantaloni hanno rinforzi e cuciture specifiche che servono ad agevolare le camminate lungo i sentieri di un bosco o su viottoli di montagna. I modelli plurigiornalieri o modulabili sono molto indicati per le stagioni intermedie, infatti se il caldo è eccessivo, è possibile, grazie a delle cerniere all'altezza del ginocchio, trsformare il pantalone lungo in un fresco bermuda.

  • Attrezzatura da trekking Per godere al massimo le proprie uscite di trekking è indispensabile un'attrezzatura da trekking che ci assicuri comfort ed affidabilità. Diversi sono gli accessori che vanno a comporre l'attrezzatura...
  • Trekking italia Trekking Italia è un'associazione che da oltre 30 anni si occupa di promuovere e diffondere l'attività del trekking nel nostro paese ma non solo. Trekking Italia è anche un'associazione senza scopo di...
  • Trekking a cavallo La montagna e la natura si possono vivere ed esplorare in molti modi differenti e la soluzione del trekking a cavallo è senza dubbio un modo originale e unico per ritrovare dei tempi tranquilli e per ...
  • Scarpe da trekking Sia per chi si avvicina a questo sport, sia per chi lo pratica da anni, il momento della scelta delle scarpe da trekking è sempre piuttosto delicato. Il trekking è sostanzialmente camminare e quindi t...

HAINES Pantaloni Trekking Donna Estivi Impermeabili Traspiranti Pantalone Softshell Pantaloni da Montagna Escursionismo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,59€


I materiali dei pantaloni trekking da donna

Pantaloni trekking donna con rinforzi e cuciture I materiali usati per realizzare i pantaloni da trekking da donna devono essere tecnici. Il materiale tecnico è quello che deve proteggere dal freddo ed asciugarsi velocemente se si bagnano. Devono essere traspirabili, per permettere alla pelle la massima respirabilità, nello stesso tempo non devono far sudare la cute o comunque non lasciare che il sudore resti a contatto con la pelle. Importantissimo è anche la loro robustezza perchè non devono far attraversare il freddo.

Tra i tanti tessuti tecnici c'è la Terinda, un materiale robusto con un esterno liscio e vellutato. Tra le sue caratteristiche troviamo un'asciugatura veloce e un'ottima azione anti-vento. Anche lo Shöeller Stretchlight ha caratteristiche simili alla Tarinda, la differenza è nella sua vestibilità, infatti risultano pantaloni da trekking molto confortevoli. Quest'ultimo materiale è quello più utilizzato nella realizzazione dei pantaloni.


Pantaloni trekking donna: Le marche dei pantaloni trekking da donna

Le marche dei pantaloni trekking da donna sono tantissime, offrendo un vasto assortimento sia di modelli che di tessuti. Tra le tante marche le migliori sul mercato sono la Karpos che offre pantaloni con tessuti tecnici adatti alle varie escursioni in montagna o outdoor. Il modello Rock Donna è realizzato in modo confortevole, per non ostacolare i movimenti, inoltre il tessuto permette la massima traspirabilità e la resistenza nel tempo. Un altro brand specializzato in questo settore è la Salewa.

Tra le sue realizzazioni, i migliori pantaloni per il trekking invernale, sono i modelli Alpago 3 Durastretch donna. Questi pantaloni sono realizzati con il tessuto Durastretch, che caratterizza la sua robustezza e la sua comodità. Idrorepellente, questo pantalone possiede il certificato di realizzazione in quanto rispetta gli standard ecologici. Per il trekking estivo l'azienda Patagonia ha realizzato pantaloni adatti per l'escursioni e gite all'aperto. Il modello Island Hemp donna sono creati in un tessuto misto cotone-canapa. Questo modello offre comodità e freschezza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO