Pantaloni trekking uomo

Pantaloni da trekking: ciò che occorre sapere

La scelta del giusto abbigliamento tecnico è fondamentale per non incorrere in errori che possano pregiudicare la vostra esperienza di trekking. Ci sono alcuni capisaldi che consentono di fare la scelta più corretta. In primo luogo, vestibilità: un pantalone da escursionismo deve consentire massimo comfort e libertà di movimento. Le fibre e i materiali attualmente presenti sul mercato, innovativi e all'avanguardia (Terinda e Scholler, per citarne un paio), sono assai versatili e leggeri, pur garantendo sicurezza e robustezza.

Importantissima anche la traspirabilità del tessuto, affinché le gambe restino sempre fresche e asciutte. Per lo stesso scopo, è essenziale che i pantaloni siano impermeabili e idrorepellenti.

I pantaloni da trekking di qualità superiore sono dotati anche di fattore UVP (Ultaviolet Protection Factor) per preservare la pelle dall'azione dannosa dei raggi ultravioletti.

Pantaloni da trekking versatili e leggeri

YiLianDa Pantaloni Funzionali Softshell Invernali da Uomo Slim Fit Impermeabili e Traspiranti per Trekking e Sport all'aperto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,51€


La scelta giusta per ogni stagione

Le esigenze degli escursionisti sono varie e diversificate ed è proprio a seconda dei bisogni individuali che va operata la scelta dei pantaloni da trekking.

Il criterio di scelta essenziale è senza dubbio la stagione in cui si intende utilizzarli. Per un'escursione estiva, via libera ai pantaloni al ginocchio o più corti (a patto di aver considerato la presenza di rovi, insetti o altri elementi potenzialmente pericolosi o di disturbo). Per l'inverno, caldo rivestimento interno in pile e pantaloni rigorosamente lunghi. E per le mezze stagioni? I pantaloni modulabili: grazie a pratiche cerniere all'altezza del ginocchio, la parte inferiore del gambale può essere rimossa trasformando un pantalone tradizionale in comodi bermuda. Questo genere di pantaloni da trekking è indicato anche in caso di forti escursioni termiche.

  • Attrezzatura da trekking Per godere al massimo le proprie uscite di trekking è indispensabile un'attrezzatura da trekking che ci assicuri comfort ed affidabilità. Diversi sono gli accessori che vanno a comporre l'attrezzatura...
  • Trekking italia Trekking Italia è un'associazione che da oltre 30 anni si occupa di promuovere e diffondere l'attività del trekking nel nostro paese ma non solo. Trekking Italia è anche un'associazione senza scopo di...
  • Trekking a cavallo La montagna e la natura si possono vivere ed esplorare in molti modi differenti e la soluzione del trekking a cavallo è senza dubbio un modo originale e unico per ritrovare dei tempi tranquilli e per ...
  • Scarpe da trekking Sia per chi si avvicina a questo sport, sia per chi lo pratica da anni, il momento della scelta delle scarpe da trekking è sempre piuttosto delicato. Il trekking è sostanzialmente camminare e quindi t...

Sukutu Sportswear SU001, pantaloni traspiranti, leggeri, impermeabili, si asciugano velocemente, per escursioni in montagna, nero/verde, L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,59€


Focus sui modelli

Il giusto pantalone per accompagnare ogni escursione La gamma di modelli per i pantaloni da trekking è piuttosto ampia.

Per climi freddi, utilissimi i pantaloni termici. Simili ai leggings, tengono i muscoli sempre caldi. Non si indossano da soli, vanno utilizzati con dei pantaloni più leggeri e impermeabili (pantaloni shell).

I pantaloni da scalata sono senza dubbio i più resistenti e robusti e sono la scelta quasi obbligata per coloro che amano l'escursionismo in condizioni estreme: freddo, rocce, ambienti poco ospitali, condizioni atmosferiche avverse non saranno un problema.

Calda lana per i pantaloni isolanti, confortevoli e caldi, eventualmente abbinabili a leggings termici in caso di clima particolarmente rigido.

Per l'estate, bermuda o pantaloncini più corti, magari da associare a calze in grado di proteggere i polpacci da eventuali urti o graffi.


Pantaloni trekking uomo: I dettagli che fanno la differenza

Quali che siano i pantaloni da trekking prescelti, ci sono alcuni dettagli che possono fare la differenza in senso positivo.

Le tasche sono utilissime per riporre piccoli oggetti come cellulare, monete, bussola o un semplice snack.

Ancora, la cintola: a seconda della propria idea di comfort è preferibile optare per quella totalmente elastica o per una coulisse con elastici solo sulle parti laterali della cintola. Ciò che conta è che restino sempre in vita.

Infine, anche se non si tratta propriamente di un dettaglio, la scelta della marca può essere determinante per la durata nel tempo e l'affidabilità. Columbia, Montura, The North Face, Salewa sono esempi di marchi leader nel settore che difficilmente vi faranno rimpiangere l'acquisto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO