Monginevro

Vacanze sul Monginevro: non solo meta per sciare

Il Monginevro, essendo una montagna rinomata per l'abbondanza di piste da sci, è la meta che molti scelgono per trascorrere la propria "settimana bianca".

E' consigliato, però, non vedere il Monginevro solo come un luogo dove sciare, ma organizzare anche una vacanza estiva in questa località per godere del paesaggio montano con le belle giornate.

A proposito di clima, sia d'Estate che in Inverno le temperature del Monginevro sono molto piacevoli: non vengono mai registrate temperature troppo fredde (la minima invernale è intorno ai -2 gradi) nè troppo calde.

Anche questa caratteristica del Monginevro lo rende adatto a tantissimi altri sport oltre lo sci.

Tra gli sport consigliati in questa località, per gli amanti del genere, c'è il ciclismo. Praticare questo sport sul Monginevro, oltre ad essere un ottimo modo per allenarsi, permette di godere dello stupendo panorama offerto dalla montagna. Consigliato agli amanti della natura sono invece gli sport da praticare tra i sentieri montanari, come la mountain bike e il trekking.

Chi non ama faticare può decidere invece di intraprendere una lunga camminata alla scoperta della ricca flora e fauna propri del monte.

Vacanze sul Monginevro

Monginevro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Vacanze invernali sul Monginevro: dove sciare

La prima cosa che fanno gli appassionati di sci quando cominciano la propria vacanza invernale è controllare quale siano i posti dove sciare.

Il Monginevro per piste su cui sciare fa invidia a molte altre montagne europee. Questo monte, infatti, è al centro di uno dei più grandi comprensori sciistici d'Europa, chiamato Via Lattea, di cui fanno parte oltre 200 piste da sci e 70 impianti di risalita.

Il comprensorio principale del Monginevro è quello che prende il suo nome. Le piste da sci appartenenti a questo comprensorio sono in maggioranza rosse e in totale coprono 99 km. Le piste sono aperte dal 13 Dicembre al 25 Aprile e il prezzo dello Skipass varia da 25 a 37 euro.

Per chi non è molto pratico di sci ma vuole provare questa esperienza può utilizzare le piste situate nella parte Nord del Monginevro, le quali, a differenza di quelle poste a Sud, vicino al monte Serre Thibaud, sono molto meno tecniche.

Gli amanti delle piste non battute trovano invece 20 km di pendii senza piste, sia verso la Valle della Clarèe che scendendo verso l'italiana Claviere.

  • paese di Chamonix Chamonix, il cui nome completo è Chamonix-Mont-Blanc, è una piccola città francese situata nella regione dell'Alta Savoia, in particolare nel distretto del Rodano-Alpi. Importante stazione sciistica, ...
  • Panoramica delle piste da sci a Montgenevre Montgenevre è una località turistica francese della Provenza-Alpi-Costa Azzurra vicino al valico del Monginevro tra Francia e Italia da cui prende il nome, infatti in italiano viene chiamato Monginevr...
  • Sci a Lizzola Al termine della graziosa Val Bondione troviamo Lizzola, un paese piccolo che entra subito nel cuore di chi lo visita. Il posto è infatti fortemente caratteristico e Lizzola è una delle località sciis...
  • Hotel limone piemonte Limone è una località sciistica e di montagna situata nella provincia di Cuneo in prossimità del Colle di Tenda al confine con la Francia. Se siete piemontesi questo comprensorio merita almeno una git...

ACQUAIO DA ESTERNO MONGINEVRO CM59X45X55H ROCCIA ROSA CON 540RUKIT04

Prezzo: in offerta su Amazon a: 402,5€


Quali sport invernali praticare sul Monginevro

sport invernali sul Monginevro corsa a piedi Vacanza invernale in montagna non significa solo sciare. Gli amanti dello sport possono trarre molti benefici da una vacanza immersa nello scenario mozzafiato che il Monginevro riserva in Inverno, ad esempio praticando alcuni sport rigeneranti e anche divertenti.

Uno di questi è la corsa a piedi sulla neve. Il Monginevro anche in Inverno mette a disposizione sentieri battuti su cui poter correre o camminare, l'importante però, prima di intraprendere un'affascinante corsa sulla neve è vestirsi con appositi indumenti che proteggano il corpo dal freddo.

Sul Monginevro d'Inverno è possibile anche provare la fantastica esperienza di essere trasportati da dei cavalli a bordo di uno slittino, oppure di scivolare giù dai pendii grazie alla divertente pratica dello "Snow Tubing".

Per gli amanti degli sport invernali classici il Monginevro mette a disposizione anche diverse piste per pattinare sul ghiaccio.


Monginevro: cosa vedere

Organizzare una vacanza in montagna non è semplice: le cose da ammirare sono sempre tantissime e a volte questo non coincide con la durata delle ferie. Il Monginevro è ricchissimo di particolarità da vedere e alcune di esse si possono osservare semplicemente facendo una camminata nelle diverse aree panoramiche di cui dispone il monte: sia in Inverno, grazie al paesaggio innevato e iluminato da sole, sia in Estate per le distese di fiori, il Monginevro ha qualcosa da regalare ai suoi abitanti e ai turisti. Il sentiero naturale in discesa di Chenaillet e Chaberton, lungo oltre 3 km, è patrimonio naturale della fauna e della flora.

Un'altra particolarità da vedere senza dover pagare biglietti d'ingresso sono i tanti sportivi che praticano le loro attività all'aria aperta, ad esempio i ciclisti esperti di downhill che si divertono con la bici tra i sentieri più complicati del Monginevro: osservarli mentre fanno ciò per cui sono esperti potrebbe risultare un vero divertimento.

Per quanto riguarda la storia, sul Monginevro c'è il patrimonio dei fortini militari di Giano e il patrimonio mondiale dell'Unesco che comprende le fortezze costruite dal militare francese Vauban.




COMMENTI SULL' ARTICOLO