Bardonecchia

La cittadina di Bardonecchia

L’antica cittadina di Bardonecchia è formata dal Borgovecchio, che si trova proprio attorno alla Chiesa Parrocchiale di San Ippolito. Questa area è stata riqualificata qualche anno fa, con cambiamenti nell’impianto di illuminazione e con nuovi arredi urbani.

La chiesa di San Ippolito è un luogo di interesse culturale, insieme al Museo Civico, un museo etnografico che ospita materiali, oggetti ed elementi che testimoniano la cultura locale.

Subito più a monte del borgo si trovano i resti della torre chiamata "Tur d’Amun": si tratta della torre più alta del vecchio castello dei Signori di Bardonecchia, del XV secolo.

Bardonecchia quindi presenta un centro storico molto interessante, che viene collegato al Borgonuovo (di origine ottocentesca) tramite la famosa Via Medail, che costituisce il cuore del turismo della piccola località: la via risulta ricca di botteghe, negozi, bar e ristoranti sempre affollati.

Via Medail Bardonecchia

The Well-Tempered Clavier - Revised Edition Softcover Part I, BWV 846-869 by Henle Urtext Edition

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,9€


Lo sviluppo di Bardonecchia

Lo sviluppo di Bardonecchia ha origini antiche. L'attività principale è lo sport, che viene da sempre svolto, anche grazie alle numerose iniziative organizzate, specialmente durante la stagione invernale.

La cittadina cominciò a essere frequentata per praticare gli sport invernali a partire dall'inaugurazione del tunnel ferroviario del Frejus, che aprì nel 1870; questo evento fu importante e fondamentale per Bardonecchia, poichè da questo momento il paese cominciò a diventare meta di turisti e amanti dello sci e della montagna, perdendo la sua caratteristica di cittadina agricola.

Diventò infatti un luogo ricco di hotel, case vacanza e attività legate agli sport invernali e non solo. Nel 1908 fu aperto lo Sci club Bardonecchia, che tutt'ora è presente. Il paese inoltre è anche molto facile da raggiungere, soprattutto da Torino; infatti sono numerosi i torinesi che possiedono una seconda casa in questa località, che viene raggiunta per trascorrere le vacanze invernali e il capodanno.

  • comprensorio sciistico e il paese di Bardonecchia La rinomata località sciistica di Bardonecchia si trova in provincia di Torino. Il paese sorge in una conca in cui convergono la Valle Stretta, la Valle del Rho, i Valloni del Frejus e di Rochemolles....
  • claviere Sciare in Piemonte significa spesso avere l'imbarazzo della scelta a proposito della località in cui praticare il proprio sport preferito: quasi la metà territorio regionale, infatti, è montuoso e osp...
  • cartina comprensorio della Via Lattea Il comprensorio della Via Lattea è davvero enorme: comprende i comuni di Oulx, Cesana, Clavière, San Sicario, Sauze d'Oulx, Pragelato, Sestrière e il comune francese di Monginevro.Ben 212 piste che ...
  • snowpark di Prato Nevoso La stazione sciistica di Prato Nevoso comprende 31 impianti di risalita e 130 km di piste di varia difficoltà. C'è anche la possibilità di sciare in notturna.Oltre al tradizionale biglietto o all'ab...

VIA LATTEA GALAXY DESIGN VIOLA - SCI/MASCHERINA BICI, Scaldacollo, Sciarpa scaldacollo - Ruffnek multifunzione sciarpa/Retina per capelli - Taglia unica da uomo, Donna & bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,69€


Lo sport a Bardonecchia

Bardonecchia Bardonecchia è diventata famosa a livello nazionale soprattutto grazie alle Olimpiadi invernali di Torino 2006. Infatti la cittadina ha ospitato le gare di snowboard e ha realizzato in occasione dell'evento uno snow park, che tutt'ora accoglie molti esperti e appassionati.

Gli sport che possono essere svolti a Bardonecchia sono numerosissimi: dallo sci alpino, al trekking con le ciaspole, al pattinaggio su ghiaccio, alla "winter bike", ossia alla mountain bike invernale praticata con le gomme chiodate. In estate possono essere praticati camminate a cavallo e arrampicate, ma anche sport più tradizionali come il tennis, la pallavolo, il calcio, grazie alla presenza di aree attrezzate. Ci sono palazzetti per lo sport, con palestre e piscine ed è stato anche allestito un "bike park", con più di 400 chilometri di sentieri da poter percorrere con la mountain bike.

Bardonecchia quindi risulta essere un centro multifunzionale per lo sport a 360 gradi.


Sciare a Bardonecchia

Sciare a Bardonecchia è l'attività principale che viene svolta in questa località. Bardonecchia dispone di oltre 100 chilometri per lo sci, con 23 impianti per la risalita.

Per raggiungere il comprensorio dello Jafferau è necessario prendere la navetta gratuita che dista 5 minuti dal centro, e che arriva fino ad un'altezza di 2800 metri. Qui si scia più che altro fuoribosco, e si può godere di una vista splendida sulle montagne e sul paesaggio circostante. Sono molteplici i percorsi fuoripista che possono essere praticati specialmente durante la stagione primaverile.

Il secondo comprensorio di Colomion Les Arnauds, si trova a Melezet, è più vasto e da qui si possono raggiungere anche altre frazioni, semplicemente sciando. Le piste partono dal rinomato Campo Smith a quota di 1330 metri, e raggiungono la zona del Vallon Cros ad un'altitudine di 2400 metri, dove si trova una difficile pista nera.




COMMENTI SULL' ARTICOLO