Domobianca

Domobianca, piccola e attrezzata stazione sciistica

Domobianca, anche se è una stazione sciistica di piccole dimensioni, è molto apprezzata dagli appassionati degli sport sulla neve, sia dagli sciatori che dagli snowboarder. Ciò si spiega non solo per la bellezza delle piste e per gli impianti di risalita attrezzati, ma anche per la facilità con cui si può raggiungere la località: infatti Domobianca si trova a soli 15 minuti d’auto di distanza (10 chilometri) da Domodossola. In più ci si può facilmente arrivare da Milano sia in treno prendendo la linea Milano-Domodossola-Ginevra che in macchina, imboccando l'autostrada A26 e successivamente la superstrada in direzione del Sempione. Splendida meta della Val d'Ossola, vi si gode un bellissimo panorama sia dalle piste che dai luoghi di servizio. In certi punti lo sguardo riesce a spaziare fino alla cima del Monte Rosa. In più, per chi volesse fare vacanze complete da ogni punto di vista, si possono degustare vini e prodotti locali per immergersi totalmente nell'atmosfera del luogo.
Vista degli impianti di risalita a Domobianca

The Well-Tempered Clavier - Revised Edition Softcover Part I, BWV 846-869 by Henle Urtext Edition

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,9€


Domobianca le piste

Domobianca possiede 12 piste ben attrezzate che si estendono da un'altitudine di 1050 metri fino ai 1900 metri per un totale di 21 chilometri. In pratica si parte dall’Alpe Lusentino per raggiungere i Pianali ai piedi della cima del Moncucco, il punto più alto della stazione sciistica. Tuttavia per fare belle vacanze si necessitano di alcune info per sciare. Domobianca si è specializzata nello sci alpino con piste omologate per gare di ogni livello, anche per quelle FISI e FIS e per le competizioni di livello internazionale e nazionale.

La sua posizione e gli impianti a innevamento programmato garantiscono piste perfette da dicembre ad aprile e costantemente innevate. Vi è una pista azzurra dedicata ai principianti, 7 rosse per sciatori di preparazione intermedia e 4 rosse per gli esperti. Infine un'info per sciare da non tralasciare è la possibilità di effettuare discese in notturna tutti i venerdì dalle 19 alle 23: la pista è lunga 4 chilometri e viene illuminata a giorno.

  • Veduta di Valtorta A un'ora da Milano si trova Barzio, in provincia di Lecco, nella Valsassina. Qui è attiva una piccola stazione sciistica che nulla ha da invidiare a quelle più conosciute e frequentate delle altre reg...

VIA LATTEA GALAXY DESIGN VIOLA - SCI/MASCHERINA BICI, Scaldacollo, Sciarpa scaldacollo - Ruffnek multifunzione sciarpa/Retina per capelli - Taglia unica da uomo, Donna & bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,74€


Gli impianti di risalita e lo snowpark

piste da sci innevate a Domobianca La stazione sciistica di Domobianca è compresa nel comprensorio Neveazzurra di cui fanno parte tutte le località della provincia di Verbano-Cusio-Ossola (VCO). È equipaggiata con 8 impianti di risalita, tra cui quattro seggiovie, due tapis roulant e due skilift, di cui uno indipendente. Qualche anno fa ne era presente un terzo che arrivava fino al Moncucco, ma è stato smantellato per creare due nuove seggiovie.

Domobianca è una meta ideale per vacanze anche per gli appassionati di snowboard: infatti è dotato di uno snowpark, il Luse Park, equipaggiato con rails, half pipe e jump, impianti per i salti da 2 a 12 metri. In più viene molto apprezzata dagli amanti del telemark. Qualunque sia la disciplina preferita, a Domobianca sono previsti sia corsi di perfezionamento e di avviamento allo sport che lezioni individuali impartite da maestri federali. In più sono previste piste riservate per gli sciatori professionisti che vogliono allenarsi.


Domobianca per chi non scia

Ma a Domobianca non si possono fare soltanto vacanze sulla neve. Ad esempio, una delle maggiori attrazioni durante la bella stagione è quella di fare escursioni e trekking nel Parco Nazionale Val Grande: si tratta della più estesa area wilderness in Europa, caratterizzata da canyons, boschi, valli e dirupi. Si estende dal Lago Maggiore fino alla Val d'Ossola. Il parco è accessibile da tre punti principali e ha un aspetto molto diverso a seconda della zona che si sta percorrendo.

Vi si estendono numerosi percorsi di vario genere e di varia difficoltà: si va da quelli accessibili a tutti a quelli adatti solo ai più esperti. Oltre a quelli d'interesse naturalistico, vi sono gli itinerari storici e culturali, ma anche quelli che uniscono entrambi gli aspetti. Un altro genere di vacanze è quello all'insegna del relax. Ad esempio si può soggiornare in alberghi con un'area SPA attrezzata oppure alle terme aperte nella Val d'Ossola.




COMMENTI SULL' ARTICOLO