La sportiva Helios

La sportiva Helios

Eravamo molto curiosi, a dire il vero, di aver finalmente l'occasione di provare questa La sportiva Helios dopo che lo scorso anno la Bushido, della stessa casa produttrice, ci aveva fatto divertire non poco, sia in estate sui sentieri che in autunno sul fango e sullo sporco. Finalmente l'occasione di provare la Helios SR è arrivata ed abbiamo avuto modo di provare uno dei modelli a nostro parere più interessanti per la corsa in montagna, assieme a Bushido e Mutant, per quel che riguarda La Sportiva.

La prima cosa che colpisce, al primo sguardo, è sicuramente il design, aspetto al quale la ditta di Ziano di Fiemme dedica sempre grandi sforzi raggiungendo spesso ottimi risultati. Quando si prende in mano la scarpa però, la sua leggerezza ci fa pensare per un attimo di avere in mano una scarpa da ripetute su strada.

Il peso di questo modello è infatti superleggero ma la cosa più sorprendente, è che questa leggerezza non si trasforma in una struttura scarsa e inconsistente, anzi, pur pesando poco più di 2 etti le La sportiva Helios SR sono comunque in grado di offrire stabilità e sicurezza nella corsa.

Ma vediamo con calma e più nel dettaglio tutte le caratteristiche di questa scarpa.

La sportiva Helios SR

La Sportiva Helios 2.0 Scarpe Uomo, Black/Butter (43.5)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 116,1€


Caratteristiche Helios SR

suola helios sr Leggerezza quindi: pensate che questa scarpa pesa solo 240 grammi nel modello 42. La leggerezza si sente anche solo prendendo in mano la scarpa e una delle cose che colpisce di più è senza dubbio la leggerezza della tomaia e della fodera. Nella parte anteriore infatti, il piede è avvolto da una sola single mesh traspirante che rende la scarpa super traspirante ma le maglie sono fitte ed evitano che entri del materiale di dimensioni tali da provocare danni o abrasioni. Un altro accorgimento molto interessante, che sempre più modelli di scarpe da corsa in montagna propongono, è la linguetta con ghetta integrata. Moltissimi detriti come sassolini o altro, entrano infatti proprio dai buchi che ci sono ai lati della linguetta, e questa mini ghetta, anch'essa realizzata in materiale traspirante, diminuisce di parecchio questo inconveniente.

Le stringhe, elasticizzate, avvolgono in maniera ottimale il piede specialmente nella zona centrale.

  • La Sportiva Mutant Una delle migliori novità della casa di scarpe di Ziano di Fiemme è senza dubbio questa interessantissima Mutant di La Sportiva. La Mutant è un modello innovativo e dotato di alcune interessanti innov...
  • Scarponi da alpinismo La sportiva Da anni La sportiva è un punto di riferimento per moltissimi appassionati di montagna ed alpinismo. Impossibile anche per l'occhio più distratto non notare la forte diffusione dei tipici colori giallo...
  • Spectre La sportiva Fate parte di quegli skialper che amano la salita ma soprattuto la discesa? Siete quelli che non vedono l'ora che la fatica finisca per togliere le pelli e godersi un fantastico fuoripista? Fate parte...
  • Spitfire La sportiva Spitfire di La sportiva è uno dei modelli 2 ganci più innovativi attualmente presenti sul mercato di scarponi da sci alpinismo. Lo Spitfire rappresenta il giusto compromesso fra peso e struttura e, a ...

La Sportiva Helios SR Scarpe Da Trail Corsa - AW17 - 43

Prezzo: in offerta su Amazon a: 113,84€
(Risparmi 12,54€)


Suola e intersuola

Suola e intersuola Scendendo nella parte più bassa della scarpa, troviamo un comodissimo plantare in Ortholite di 4 mm di spessore, che precede un'intersuola in EVA e per i più tecnici in MEMIex EVA ad iniezione ed Endurance Platform. La suola è realizzata invece con una mescola FrixionXT, la suola utilizzata da La sportiva per combinare nel migliore dei modi tenuta e morbidezza.

Tutti questi tecnicismi, si traducono in realtà in una scarpa dotata di una suola abbastanza leggera ma comunque in grado di assorbire perfettamente le vibrazioni e gli impatti. La prima impressione che abbiamo avuto è quella di una scarpa supercomoda, più morbida di altri modelli La sportiva come per esempio la Bushido, ma comunque in grado di ottima reazione quando viene sollecitata e deve rispondere in maniera secca.

Un altro aspetto interessante di questa scarpa è il drop, che è di soli 2 mm e da la netta sensazione, durante la corsa, di affidare i propri piedi ad una scarpa piatta e larga.

Altri aspetti che ci hanno colpito sono la comodità del modello, dotato di una calzata veramente avvolgente



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO