Merano terme e vacanze

Merano, terme e sci

Merano offre agli amanti della montagna e dello sci la possibilità di trascorrere ore indimenticabili, grazie alla presenza di cinque comprensori sciistici.

A due passi da Merano, collocato su un altopiano soleggiato, sorge Merano 2000, un comprensorio sciistico dotato di 40 km di piste da sci. Una funivia e una cabinovia permettono di accedere alle cinque funivie e alle piste nel bosco. Oltre alle piste tradizionali, sono presenti vasti pendii per freerider, carver e snowboarder, zone per bambini, piste da fondo, piste per slittino e suggestivi percorsi da attraversare con le ciaspole.

Chiamando il numero 39 0473 234 821 o scrivendo a info@meran2000.com riceverete le info per sciare all'interno di Merano 2000.

Nei dintorni di Merano, si trovano altri quattro comprensori sciistici: il comprensorio della Val Senales, con una discesa a valle di 8 km adatta sia ai principianti che agli esperti; le piste di Plan, che permettono varie attività; il comprensorio di Schwemmalm, con i suoi 25 km di piste; infine, il comprensorio di San Vigilio, un luogo tranquillo e adatto alle famiglie, dove sorge un prestigioso albergo a cinque stelle progettato dall'architetto Matteo Thun.

Merano 2000

cuscino oculare alla lavanda

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25€


Vacanze a Merano

Ma Merano non è solo sci e sport invernali. La città è conosciuta anche per le sue "passeggiate", ossia lunghi viali fiancheggiati da fila di alberi, di siepi e da splendide aiuole fiorite, che riflettono la sua vocazione di città di cura, risalente al XIX secolo.

Lungo questi tranquilli viali, la nobiltà ottocentesca sfilava, respirando a pieni polmoni l'aria benefica del luogo.

Le sei passeggiate partono dal cuore della città e sono adatte a tutti: giovani, anziani, bambini e mamme con passeggini possono percorrerle in qualsiasi stagione, senza bisogno di alcuna attrezzatura.

Un'attrazione interessante è la gola di Gilf, formatasi in epoca antica a seguito di un'enorme frana che deviò il corso del Passirio. Vale la pena di dedicarvi una visita, visto che si trova ad appena cinque minuti dal centro di Merano.

  • Visuale di Santa Caterina Valfurva Santa Caterina Valfurva, frazione di Valfurva, è una rinomata località turistica molto frequentata sia d'inverno che d'estate. Si trova in provincia di Sondrio, a 70 chilometri dal capoluogo, all'inte...
  • impianti di risalita a Speikboden Speikboden è una località turistica del Trentino Alto Adige sopra Selva dei Molini, Campo Tures e Luttago, molto frequentata in estate ma soprattutto in inverno perché offre numerose possibilità di va...
  • Un hotel sulle piste da sci in Trentino Il Trentino Alto Adige è una delle mete più apprezzate dagli amanti dello sci e della montagna. Sciare circondati dalla bellezza delle cime dolomitiche è sogno di molti, avere la comodità di uscire da...
  • Panoramica notturna del paese di Cortina Il comune di Cortina ricade all'interno del Parco Naturale Regionale delle Dolomiti d'Ampezzo. La riserva naturale ricopre un'ampia superficie di circa 11.200 ettari ed offre ben sei sentieri attrezza...

WENZHE Cortina Di Bambù Tenda A Rullo In Bambù Ombra Traspirante Può Sollevare Casa Screensaver Balcone Tenda Oscurante, 2 Colori, Dimensione Personalizzabile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,86€
(Risparmi 8,03€)


Terme a Merano

Terme di Merano Merano è famosa anche e soprattutto per le sue terme. La struttura termale, posta nel cuore della città, è stata ideata dal famoso designer Matteo Thun: si tratta di un cubo di vetro pensato per offrire a chi si trova all'interno una vista mozzafiato e per dare la sensazione di trovarsi direttamente immersi nella natura.

Le terme sono dotate di 25 vasche (13 all'interno e 12 all'esterno dell'edificio), otto saune e bagni a vapore. Il parco termale collocato all'esterno, dislocato su 5 ettari, è aperto esclusivamente nei mesi estivi.

È possibile sottoporsi a trattamenti specifici all'interno della zona Spa & Vital e della Medical Spa, mentre un Fitness Center è a disposizione degli ospiti con i suoi moderni attrezzi. Non mancano un parrucchiere, uno shop e uno spazio bimbi.

Le terme di Merano offrono inoltre la possibilità di dedicare qualche ora al benessere di coppia grazie alla Private Spa Suite.


Merano terme e vacanze: Merano: arte e gastronomia

Gli amanti dell'arte possono visitare gli interessanti musei cittadini e gli edifici storici di Merano. Uno di questi è il Castello Principesco, residenza dei Principi del Tirolo dal 1470 in avanti, ricco di mobili d'epoca e strumenti musicali antichi. Molto originale è il Museo delle Donne, che, unico in Italia, espone in pianta permanente una collezione di oggetti legati alla vita delle donne nelle diverse epoche. Meritano una visita anche il Museo ebraico e il Touriseum (dedicato alla storia del turismo in Alto Adige).

Ma la tradizione a Merano passa anche attraverso la gastronomia. L'ingrediente principe è la mela, protagonista del tipico strudel, seguita dall'uva, con la quale si producono i famosi vini dell'Alto Adige e grappe di notevole qualità. Un altro protagonista a Merano è lo speck, con cui si cucinano diversi piatti tipici della zona, come i gustosissimi canederli.



COMMENTI SULL' ARTICOLO