Abbigliamento per ciaspole

Ciaspole e scarponi: caratteristiche e suggerimenti

Negli ultimi anni molte persone hanno iniziato a praticate le camminate con le ciaspole, uno sport che avvicina al silenzio e alla pace della montagna. Le ciaspole sono racchette da neve che si agganciano agli scarponcini da montagna e permettono di "galleggiare" sulla neve fresca senza sprofondare. Diversamente dallo sci, le ciaspole hanno attacchi universali che si adattano a qualsiasi tipo di calzatura.

Tuttavia è meglio usare scarponi da montagna rigidi sulla caviglia ma che consentono la mobilità durante la camminata. Da evitare quindi gli scarponi da sci o i classici Moon Boot, mentre si consiglia di indossare scarponcini da trekking invernali, ben impermeabilizzati. Se si utilizza una calzatura poco alta allora è d'obbligo munirsi di ghette che impediscono alla neve di entrare nella scarpa e di bagnare le calze.

Particolare di ciaspole

Terramar Kids Thermasilk ultra-sottile performance Liner guanti, ragazza Ragazzi, Black, 7 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,54€
(Risparmi 1,12€)


Consigli per un corretto abbigliamento per ciaspole

Come in tutti gli sport alpini la scelta dell'abbigliamento per ciaspole è fondamentale per mantenere una giusta temperatura corporea. Anche in questo caso il consiglio è di vestirsi a strati, ma il dubbio è sempre quanti strati mettere. Sicuramente a contatto con la pelle bisogna indossare una t-shirt tecnica traspirante.

Sopra si deve avere un pile tecnico per escursionismo, leggero e isolante per mantenere il calore corporeo. Esistono varie tipologie di pantaloni da montagna. I migliori sono quelli da trekking invernale, impermeabili e antivento.

Si possono anche usare i pantaloni da sci, mentre bisogna evitare tutte le tipologie non impermeabili come i jeans e i pantaloni in velluto. Le calze devono essere tecniche e antitraspiranti. Per i più freddolosi, sotto i pantaloni si possono indossare dei leggins tecnici per runner.

  • Ciaspolata In inverno moltissime persone, sia amanti che semplici appassionati di montagna, decidono di concedersi qualche bella ciaspolata sulla neve. Le ciaspole sono del resto un modo semplice e adatto a tutt...
  • Ciaspole da alpinismo Le ciaspole sono sempre state considerate dai "pro" della montagna (o presunti tali) un attrezzo per alpinisti improvvisati e per turisti della domenica ma le cose sono iniziate a cambiare quando dall...
  • Due escursionisti con racchette da neve ai piedi Le racchette da neve hanno la funzione di permettere di camminare agevolmente sulla neve fresca, grazie all'aumento dell'area calpestata dal piede. Sono utilizzate soprattutto nell'escursionismo inver...
  • Ciaspolata notturna Sono sempre di più le località di montagna che scelgono di offrire ai propri visitatori la possibilità di effettuare una ciaspolata notturna. Di solito si tratta di pacchetti che comprendono, oltre al...

ASHION Scarpe da Escursionismo Outdoor Multisport Stivali da Neve Scarpe da Arrampicata Unisex Bambino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,99€
(Risparmi 27€)


Quale giacca scegliere per una passeggiata con le ciaspole?

Passeggiata con le ciaspole La scelta della tipologia di giacca dipende dalla stagione e dal percorso che si vuole affrontare. Non esiste una giacca "giusta": si può andare dagli smanicati ai giacconi più spessi, a patto che la scelta ricada su un prodotto antivento e impermeabile.

Un utile accorgimento è di scegliere una giacca che, quando viene ripiegata nello zaino, occupi poco spazio; in commercio si trovano prodotti realizzati con materiali sottili e leggeri ma non per questo poco caldi e confortevoli.

Da evitare invece i piumini, che tendono a disperdere più calore e sono molto ingombranti. Una nota a parte meritano le mantelle e le cerate che sono utili in caso di pioggia ma non sono antitraspiranti e si rischia uno sgradevole effetto sauna. Inoltre in caso di vento possono creare impacci nei movimenti.


Abbigliamento per ciaspole: La scelta dei materiali migliori nell'abbigliamento tecnico

In commercio esistono molti prodotti di abbigliamento per le escursioni con le ciaspole. Per orientarsi bisogna considerare il materiale con cui sono realizzati. Meglio lasciar perdere le magliette in cotone e preferire quelle in materiali tecnici, come le t-shirt da running.

Invece dei maglioni in lana si possono scegliere i micropile, più caldi perché realizzati con lo scopo di trattenere il calore corporeo. Per le giacche e i pantaloni esistono tessuti sintetici come il Gore-Tex o il Polartech che sono impermeabili, traspiranti e antivento e hanno ottimi rapporti peso/calore.

Persino i materiali per le calze sono da valutare attentamente: anche in questo caso la lana va abbandonata in favore di materiali appositi per la montagna che lasciano il piede più asciutto e soprattutto garantiscono una buona aderenza ed evitano la formazione di dolorose vesciche.



COMMENTI SULL' ARTICOLO