Mizuno Wave Daichi

Mizuno Wave Daichi - Soprassuola

La soprassuola è fabbricata con il già utilizzato composto di Mizuno AP+, che presenta la caratteristica di recuperare rapidamente la forma originale oltre a reggere molto bene il passare dei kilometri. Nella parte alta della soprassuola e nel tallone, appena sotto la soletta, Mizuno utilizza l'U4icX, un altro composto che la marca usa nelle calzature da asfalto.

Si tratta di un materiale molto soffice che attutisce maggiormente i colpi. Nella parte del tallone si vede già dall'esterno come la soprassuola delle Mizuno Wave Daichi è sezionata per metà da una sottile striscia di plastica nera. Si tratta della Wave Concava che dà il nome a tutta la gamma di calzature da trail.

Con la sua forma ondulata, apporta un alto grado di assorbimento dell'impatto e allo stesso momento stabilizza i passi. I profili sul tallone e sulla punta sono di 21 e 9 millimetri, creando così un generoso drop di 12 millimetri.

Mizuno Wave Daichi

Mizuno Wave Daichi 3, Scarpe da Running Uomo, Nero (Black/Formulaone/Flash), 45 EU

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,63€
(Risparmi 53,76€)


Sostegno al piede

mizuono wave daichi uomo e donna Il sostegno delle Mizuno Wave Daichi è sorprendente già dalla prima prova. Senza che le stringhe entrino in azione, l'upper avvolge i piedi in maniera efficace. Il segreto di ciò sta nel DynamotionFit, un insieme di tecnologie che contribuiscono a far sì che l'upper si adatti al piede.

Tra queste se ne trovano tre diverse che lavorando insieme sostengono perfettamente il piede: la stringatura, le strisce di plastica per il sostegno laterale e la struttura del tallone. Le stringhe quasi rotonde non sono elastiche e passano con difficoltà tra le asole dell'upper.

Per un buon adeguamento bisogna tirarle ad ogni tratto. Quando si tendono, si nota come l'upper stringe il piede grazie alle strisce di plastica attaccate ad esso che ricoprono tutta la parte laterale, iniziando nella punta e terminando all'inizio della struttura del tallone.

  • Dynafit Feline X7 Fra le varie scarpe interessanti che potete trovare sul mercato dei modelli di scarpe da trail running, la Dynafit Feline X7 merita sicuramente un po' di attenzione. Si tratta infatti di uno dei model...
  • Borracce salomon Salomon è uno dei marchi più conosciuti ed apprezzati di accessori ed abbigliamento da montagna ed ha nel settore del trail running e della corsa in montagna uno dei suoi punti di forza. Grazie al fam...
  • Salomon sense pulse Nel mondo delle ultra trail e del trail running in generale, le scarpe super ammortizzate hanno preso sempre più piede. Il successo dei modelli Hoka fra gli amanti delle ultra è un dato di fatto e mol...
  • La sportiva Helios SR Eravamo molto curiosi, a dire il vero, di aver finalmente l'occasione di provare questa La sportiva Helios dopo che lo scorso anno la Bushido, della stessa casa produttrice, ci aveva fatto divertire n...

Mizuno Wave Daichi, Scarpe da Corsa Uomo, Rosso (Chinesered/Silver/SafetyYellow), 42 EU

Prezzo: in offerta su Amazon a: 81,31€


Rifiniture

tallone Le rifiniture delle Mizuno Wave Daichi sono di grande qualità. Le cuciture non si notano assolutamente durante la calzata. La parte del tallone è ben trapuntata ma senza eccedere, seguendo in tono generale l'essenza un elemento comodo e sicuro, poichè lavora alla perfezione mantenendo fermo il piede nella parte bassa della caviglia.

Le protezioni per le corse nelle zone impervie compiono perfettamente la loro funzione. Sono più numerose sulla punta, ma le parti laterali restano comunque ben protette. Questa caratteristica è da gradire soprattutto se si corre in zone rocciose, evitando così di rallentare il ritmo nè tanto meno di acuire i nostri sensi per scegliere dove mettere il piede.

L'unica parte catarifrangente è il piccolo logo sul tallone assieme agli altri due sull'upper, che però non riflettono la luce ma che comunque sono argentati.


La suola delle Mizuno Wave Daichi

suola mizuno daichi Mizuno ha deciso di far costruire le proprie suole alle rinomata casa francese di pneumatici Michelin. In questo modo è stata assicurata un'ottima presa su ogni tipo di terreno, addirittura sulla roccia bagnata.

Osservando la suola si possono osservare distintamente quattro tipi di tacchetti: sul tallone per frenare i passi, sulla parte laterale a forma di U per evitare lateralizzazioni, sulla punta per favorire la presa ed evitare scivoloni, sulla parte centrale con la forma del pneumatico da bici per offrire resistenza in ogni direzione.

Sotto la zona del ponte si nota un taglio ad X che divide la parte del tallone dal resto della suola. Si tratta dell'XtaRide, un canale di flessione creato per favorire la torsione della suola e, in questo modo, permettere un buon adattamento al terreno, qualsiasi esso sia.




COMMENTI SULL' ARTICOLO