Scott Supertrac RC

Soprassuola sovradimensionata

Partendo dalla soprassuola delle Scott Supertrac RC, va detto che questa è leggermente sovradimensionata verso la parte esterna della scarpa, uscendo di poco dal perimetro di questa e ricordandoci così un Overcraft. Questo sistema fa sì che il nostro passo sia più dinamico, efficace e ammortizzato.

Inoltre, il piede è più in alto nella parte del tallone e della punta, come a formare una U. Normalmente, i modelli Scott utilizzano il materiale chiamato Aero Foam+ per costruire la soprassuola, ma in questo caso si tratta di schiuma EVA, piuttosto deformabile quando riceve colpi.

Non è molto reattiva e si direbbe che "ingoia" le irregolarità del terreno senza però sentire la spinta che offrono altre suole più reattive. Nella parte interna del ponte del piede la soprassuola sale avvolgendo questa zona e assicurando maggiore stabilità a livello plantare.

Scott Supertrac RC

Scott Supertrac RC Black Yellow 43

Prezzo: in offerta su Amazon a: 130€


Sostegno del piede

scott supertrack La sensazione nell'indossare questa calzature potrebbe essere equiparata a un pilota di Formula 1 che entra nella sua auto da corsa. Il piede resta ben avvolto dall'upper, la punta non è troppo stretta e lascia abbastanza spazio tra le dita. Forse la parte della caviglia è eccessivamente alta, ma questa sensazione dipende dal piede di ciascuno.

Questo sostegno si traduce in precisione e agilità nel momento in cui bisogna iniziare a correre. Infatti, dove cade l'occhio, lì potete mettere tranquillamente il piede.

Il classico sistema di stringhe porta a termine la sua funzione senza problemi, anche se le stringhe sono così sottili che le asole dell'upper non trattengono a sufficienza il passaggio della stringa. Per questa ragione bisognerà stringerle dal basso verso l'alto con precisione e forza.

  • scott palani rc Di questo nuovo modello colpiscono innanzitutto i colori, ovvero un giallo fluo su una base nera, che trasmettono aggressività e leggerezza allo stesso tempo. Proprio quest'ultimo è tra gli aspetti pi...
  • Scott Kinabalu Nonostante i numerosi cambiamenti, le Scott Kinabalu RC non godono di molta flessibilità. Risultano piuttosto rigide soprattutto nella zona del metatarso. I materiali utilizzati per la sovrassuola son...
  • Salomon s lab sense 4 ultra Le scarpe che hanno successo vengono riproposte e se possibile migliorate, almeno quando c'è ancora del margine al miglioramento. Così è stato anche per la Salomon S-Lab sense 4 ultra, un modello di s...
  • Attrezzatura da trekking Per godere al massimo le proprie uscite di trekking è indispensabile un'attrezzatura da trekking che ci assicuri comfort ed affidabilità. Diversi sono gli accessori che vanno a comporre l'attrezzatura...

Scott Supertrac RC Black Yellow 38

Prezzo: in offerta su Amazon a: 126,86€


Suola

suola scott La suola di queste Scott Supertrac RC è piuttosto innovatrice, con tacchetti prominenti a forma di V, con un profilo alto e ben separati tra di loro. Inoltre, la suola è formata da un solo pezzo. Questo però può riguardare molti altri modelli anche di altre marche. L'innovazione sta invece nella direzione e nella disposizione dei tacchetti.

Tutti partono infatti dall'appoggio del metatarso in forma radiale. Si espandono poi lungo la zona frontale della suola a 360°, secondo la cosiddetta Radial Traction. Nella parte posteriore la direzione è invertita per favorire la ritenuta durante le discese, mentre nella parte centrale della suola i tacchetti diventano minuscoli e cambiano direzione.

Il materiale con cui è formata è blando e malleabile, rendendo questo modello inadatto alle corse su terreni aridi o rocciosi.


Pregi e difetti delle Scott Supertrac RC

suola scott supertrac Queste Scott Supertrac RC potrebbero essere considerate delle vere e proprie Formula 1 tra le calzature da trail running. Questo discorso vale però se le si utilizza solamente sui terreni per cui sono state studiate, poiché altrimenti la durata si ridurrà drasticamente e ancora peggio potreste essere vittima di qualche brutto scivolone o caduta.

Sono infatti scarpe pensate soprattutto per i corridori leggeri e con una buona tecnica di corsa. Sono ideali per kilometri verticali su terreni pesanti, come possono essere il fango e l'erba. Per chi è abituato e per chi cerca questa sensazione, utilizzando questo modello si avverte il terreno sotto i piedi. Possiedono infine un profilo basso ma la soprassuola è di uno spessore sufficientemente alto, cosicché sui terreni rocciosi bisognerà fare attenzione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO