bici da montagna

Caratteristiche delle bici da montagna

Chi si appresta a muovere i primi passi nel mondo delle bici da montagna, specialmente se non si intende della materia, deve conoscere le caratteristiche peculiari di questo tipo di bicicletta.

La bici da montagna, comunemente chiamata MTB, ha delle caratteristiche che la contraddistinguono dalle altre biciclette:

-le ruote grosse (o grasse) e tassellate

-il manubrio largo con manopole spesso zigrinate, che permettono una presa migliore da parte del biker

-la forca mobile, in grado di attutire i colpi

-il sellino più alto del manubrio, per avere una buona abilità di guida della bicicletta nei percorsi più difficili.

Ovviamente non tutte le MTB sono uguali, ma le caratteristiche di base rimangono invariate in qualunque modello, dal più costoso al più economico.

Molti ciclisti che amano percorrere i sentieri di montagna in discesa acquistano MTB munite di un'ulteriore ammortizzazione posta nella parte posteriore.

bici da montagna classica

Moma Bikes Bicicletta Mountainbike 26" BTT SHIMANO, doppio disco e doppia sospensione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 200,08€
(Risparmi 149,92€)


Prendersi cura delle bici da montagna

Per far sì che il proprio mezzo a pedali sia sempre brillante e soprattutto funzionante è necessario che a questo venga data la giusta attenzione.

In particolare le bici da montagna hanno bisogno di cure, in quanto sono le più soggette, tra tutte, a sporcarsi e subire danni.

E' quindi fondamentale lavare la propria MTB al ritorno dalla passeggiata, perché sarà sicuramente sporca. Per lavarla si deve usare una sistola, senza però avvicinare troppo il getto d'acqua al pacco pignoni, affinché non si danneggi.

Altra buona regola da rispettare se si è in possesso di una bici da montagna è quella di far controllare ogni 3-6 mesi i freni (in base all'uso che se ne fa), in particolare se questi sono "a disco", per essere sempre certi di avere una frenata sicura. Anche la catena va controllata due volte all'anno, perché dopo un uso frequente tende a smagliarsi. Questa va oliata spesso in modo che non si arrugginisca per il frequente contatto con acqua e terra.

  • Mtb ghost Riot Lector 9 Mtb per escursioni intermedie, la Mtb Amr Riot Lector 9 è il modello più venduto nel 2014, capace di sfruttare a pieno i millimetri a disposizione, ed essere sensibile ai piccoli urti.Interamente in...
  • Mtb elettrica Per mtb elettriche o biciclette a pedalata assistita, si intendono quelle biciclette dall'estetica del tutto identica a delle normali mountain bike, le quali sono dotate di un piccolo propulsore elett...
  • Abbigliamento per mountain bike L'abbigliamento per la mountain bike è appositamente studiato per offrire al ciclista la massima protezione dalle intemperie lasciando allo stesso tempo la massima libertà di movimento. Per raggiunger...
  • sentieri intorno al lago di Garda in MTB Uno dei luoghi del nord Italia ideali per praticare MTB immersi nella natura incorniciata dall'immenso blu del lago è sicuramente il Garda.Sulle cime che costeggiano questo grande lago i sentieri so...

Moma Bikes Bicicletta Mountainbike 26" BTT SHIMANO, alluminio, doppio disco e doppia sospensione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 248,88€


Divertirsi con le bici da montagna

 bici da montagna lungo un sentiero sterrato La bici da montagna è uno dei mezzi a pedali più divertenti al mondo. E' la bicicletta che permette di attraversare qualsiasi sentiero montano, scivolare sui terreni fangosi, fare discese ripide e sassose e altro ancora.

La prima prerogativa per divertirsi con una bici da montagna è quella di indossare un casco protettivo di buona qualità e ben stretto sulla testa. Chi vuol sentirsi più sicuro può pensare di indossare anche delle protezioni per gomiti, ginocchia e mento. Anche gli occhiali da ciclista sono un accessorio fondamentale per proteggere gli occhi dai rami degli alberi spesso presenti lungo i sentieri.

Anche i meno esperti possono divertirsi in MTB, magari iniziando a pedalare su sentieri poco sassosi e pianeggiati. I più esperti e coraggiosi potranno invece "lanciarsi" con la propria bici in adrenaliniche discese e percorrere "single track" molto tecnici.


Le bici da montagna fat

bici fat Da poco tempo è arrivato un nuovo e particolare modello nel mondo delle bici da montagna: la "fat bike". Questa particolare tipologia di bicicletta ha tutte le caratteristiche di una classica bici da montagna, solo che monta dei copertoni molto più larghi rispetto a quelli di una normale MTB.

La bicicletta "grassa", a differenza di quanto si possa pensare, è molto leggera, a volte anche di più di una bici da montagna classica. Questo perché il suo telaio è spesso realizzato in carbonio.

Grazie alla sua leggerezza, ma alla buonissima presa delle ruote su qualsiasi terreno scivoloso o sassoso, questa bici è in grado di "fluttuare" su piani soffici, come la neve, e di fare presa sul ghiaccio. E' per questo motivo che le "fat bike" sono la nuova frontiera delle bici da montagna: il ciclista che ne possiede una può percorrere in sicurezza anche terreni coperti di neve e ghiaccio, tipici del paesaggio montano invernale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO