Campofelice

Campofelice, stazione sciistica dell'Abruzzo

Campofelice è sede di importanti e famosi impianti e comprensori sciistici dedicati alle attività invernali sulla neve (tra cui la stazione sciistica omonima), molto frequentati dagli appassionati di questi sport. È un altopiano carsico dell'Abruzzo, situato sull'Appennino Centrale (per la precisione, sulla catena del Velino-Sirente), non molto distante dal capoluogo abruzzese L'Aquila.

I suoi ospiti provengono per la maggior parte da tutto il Centro Italia, ed è frequentata soprattutto durante la stagione invernale. La stazione sciistica è favorita dalla facile accessibilità e dai buoni collegamenti (si trova a soli 113 chilometri da Roma), anche se si è compreso in parte all'interno del Parco regionale naturale del Sirente-Velino. Campofelice si trova nel territorio appartenente ai comuni di Rocca di Cambio e di Lucoli. L'altopiano di Campofelice si estende per 5 chilometri di larghezza e per 10 chilometri di lunghezza, per un'altitudine media di 1500 metri.

panoramica del Lago di Campofelice

2 x Mobility scooter e disabili figures. OO-Kit per modellismo, non decorata, scala 1:76.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,39€


Clima e storia dell'altopiano di Campofelice

A causa della sua origine carsica, l'altopiano di Campofelice ha un clima particolare. In più, il fatto che l'altopiano sia chiuso in tutte le direzioni, fa sì che durante la stagione invernale (ed in presenza di neve, cielo sereno, bassa umidità ed assenza di vento) le temperature minime precipitino sotto lo zero, fino a raggiungere anche i -30 °C.

Il comprensorio sciistico di Campofelice è stato ideato negli anni Sessanta grazie all'iniziativa del sindaco del comune di Rocca di Cambio. Si trattava di un progetto per favorire lo sviluppo turistico dell'altopiano e dei comuni della zona e prevedeva una moderna stazione sciistica, con caratteristiche simili a quelle esistenti sulle Alpi. La località è stata scelta grazie al suggerimento del generale degli alpini Fabre ed è stata inaugurata nel 1970. Tra l'altro la stesura del progetto è stata realizzata da un team di specialisti ed esperti del settore: uno di essi era lo sciatore pluricampione del mondo Emile Allais.

  • sciare a Campo Imperatore La piana di campo Imperatore è la base della stazione sciistica omonima, un luogo dove passare le vacanze e sciare è piacevole, in quanto la neve è sempre abbondanti, e dove 3 impianti per la risalita...
  • cime e i boschi innevati dell'Abetone La storia e la nascita dell'Abetone come meta sciistica ha inizio nei primi anni del 1900, la denominazione del territorio deriverebbe dall'abbattimento di un grosso abete che ostruiva e ostacolava la...
  • Paesaggio con il monte Amiata Situato fra le colline senesi ed il brullo paesaggio maremmano, al confine fra le province di Grosseto e Siena, il monte Amiata ha un aspetto imponente, la cui vetta raggiunge i 1738 metri d’altezza. ...
  • Monte Terminillo innevato Il Terminillo è massiccio montuoso la cui cima supera i 2.000 metri di altitudine. Il monte è situato nei pressi di Rieti e si trova a circa 100 chilometri da Roma, motivo per il quale è noto come 'il...

qzp Smart Bracelet Watch Watch Bluetooth Impermeabile Frequenza Cardiaca Passi App Multi-Lingua,Bluesilver

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,99€


Info per sciare e vacanze a Campofelice

Impianti di risalita di Campofelice Campofelice appartiene al comprensorio sciistico Tre Nevi, insieme alle stazioni sciistiche di Campo Imperatore ed a Ovindoli-Monte Magnolia. È equipaggiato con un unico skipass stagionale che effettua numerosi servizi durante la giornata.

Sorge sul ciglio meridionale dell'altopiano da cui prende il nome ed è estremamente accessibile sia attraverso l'autostrada che con la seggiovia Brecciara (direttamente da Rocca di Cambio). Ciò la rende una delle stazioni sciistiche che si possono raggiungere più facilmente dalla capitale, ed il suo bacino d'utenza comprende gran parte della provincia di Roma e l'Abruzzo interno occidentale e settentrionale.

I suoi punti di forza sono i 30 km di piste dedicate allo sci alpino e pensate sia per gli sciatori esperti che per i principianti. Inoltre, le piste sono equipaggiate di numerosi impianti di risalita moderni, tra cui skilift e seggiovie a due e quattro posti.


Non solo sci, ma anche escursioni e mountain bike

A Campofelice si trovano numerose scuole di sport sulla neve e sci club, tuttavia l'offerta turistica non si esaurisce con il settore sciistico. Infatti, sempre durante la stagione invernale, è possibile accedere all'anello per il fondo (pensato appositamente per gli appassionati di sci nordico) ed a itinerari di vario genere. Tra questi, troviamo percorsi per il trekking invernale, l'escursionismo, lo sci alpinistico e lo sci escursionismo. Gli itinerari più suggestivi sono il giro del Monte Puzzillo, il bacino dei piani di Pezza ed il giro del Monte Ocre.

In estate, invece, sono numerosi gli itinerari praticabili sia a piedi che a cavallo lungo tutto l'altopiano. Infine, Campofelice è raggiungibile dal fondovalle in bici, mentre, tra la fine della primavera e l'autunno, sono numerosi gli amanti della mountain bike che si danno appuntamento qui. Alcuni percorsi seguono addirittura i tracciati delle piste da sci.




COMMENTI SULL' ARTICOLO