Monte amiata

Il monte Amiata

Situato fra le colline senesi ed il brullo paesaggio maremmano, al confine fra le province di Grosseto e Siena, il monte Amiata ha un aspetto imponente, la cui vetta raggiunge i 1738 metri d’altezza.

Compreso entro il territorio di ben quattro comuni, Abbadia San Salvatore, Castiglione d’Orcia, Piancastagnaio e Radicofani, il monte era in origine un vulcano, ormai spento, ma della cui attività rimane testimonianza nelle acque sulfuree calde, che provengono dal suo interno, oggi utilizzate negli impianti termali di San Filippo.

Oggi è ricoperto da un’ampia faggeta, fra le più grandi d’Italia, che lo rende uno dei comprensori naturalistici più interessanti del territorio italiano; inoltre, dalla sua posizione privilegiata, sono facilmente raggiungibili alcuni dei più bei paesi della toscana, come Pienza, Montalcino, Montepulciano, Sovana e Pitigliano.

La zona offre numerose opportunità sia in inverno che in estate, con possibilità di escursioni, sport, itinerari naturalistici e culturali, sagre e luoghi di svago.

Paesaggio con il monte Amiata

2 x Mobility scooter e disabili figures. OO-Kit per modellismo, non decorata, scala 1:76.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,39€


Impianti per sciare sul monte Amiata

Per le vacanze invernali, il monte Amiata offre diverse opportunità soprattutto per sciare: gli impianti, che arrivano fino in vetta, offrono 10 chilometri di piste dedicate allo sci alpino e 12 per lo sci nordico.

Le 12 piste per lo sci alpino ed i 4 anelli per quello di fondo sono facilmente raggiungibili attraverso gli impianti di risalita che partono dalle località di base prato della Contessa, prato delle Macinaie, prato della Marsiliana e prato di Cantore. La difficoltà delle piste varia da quelle più semplici a quelle di media difficoltà, che sono la maggior parte, alle 2 piste nere per gli esperti. Vi sono poi aree dedicate alla discesa con gli slittini e bob, uno snow park ed un snowtubby di 200 metri; numerosi percorsi sono poi dedicati a coloro che preferiscono passeggiare con le racchette da neve, con possibilità di organizzare escursioni anche in notturna. Un comprensorio adatto a tutti, dai bambini agli adulti, e che offre diversi tipi di abbonamenti per gli impianti e possibilità di noleggiare attrezzature.

  • Il Monte Amiata - La Val D'Orcia Il Monte Amiata è una straordinaria perla nel cuore della Toscana, a due passi dalla verde Umbria e dalla Tuscia laziale.Coi suoi oltre 1.700 metri domina dall'alto la Val d'Orcia, famosa per la cin...
  • Veduta panoramica di Pescasseroli In Pescasseroli si racchiude l’essenza di tutto il Parco Nazionale d’Abruzzo. Situata nella valle che ospita il fiume Sangro, circondata tutt’intorno dalle maestose montagne dell’appennino marsicano, ...
  • sciare a Campo Imperatore La piana di campo Imperatore è la base della stazione sciistica omonima, un luogo dove passare le vacanze e sciare è piacevole, in quanto la neve è sempre abbondanti, e dove 3 impianti per la risalita...
  • cime e i boschi innevati dell'Abetone La storia e la nascita dell'Abetone come meta sciistica ha inizio nei primi anni del 1900, la denominazione del territorio deriverebbe dall'abbattimento di un grosso abete che ostruiva e ostacolava la...

qzp Smart Bracelet Watch Watch Bluetooth Impermeabile Frequenza Cardiaca Passi App Multi-Lingua,Bluesilver

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,99€


Attività estive

Pista da sci sul monte Amiata Anche d’estate sul monte Amiata è impossibile annoiarsi; il turismo della zona è soprattutto dedicato a chi ama il relax e le attività all’aria aperta; si possono organizzare escursioni a piedi o a cavallo attraverso i sentieri della faggeta, giornate in piscina o alle terme o ancora, facendo qualche chilometro in più, raggiungere il mar Tirreno o numerosi centri culturali dove visitare musei e chiese. Le località del monte Amiata sono famose anche per il numero di antichi mestieri che vengono tramandati nel tempo, grazie all’ampia presenza di botteghe artigiane, che è possibile visitare e che vendono prodotti unici. Tutta la zona è poi rinomata per la qualità del cibo, costituito da piatti casalinghi a base di prodotti di montagna, che si può gustare anche durante le numerose sagre che, soprattutto nei mesi estivi, celebrano i piatti eccellenti del territorio. Una vacanza consigliata a tutti coloro che vogliono immergersi nella natura ed amano rilassarsi.


Monte amiata: Organizzare le vacanze sul monte Amiata

Il monte Amiata è facilmente raggiungibile da tutta l’Italia centrale e, già durante il viaggio, le strade offriranno scorci indimenticabili e suggestivi. L’ospitalità è di varia natura e, a seconda delle località scelte, si possono trovare alberghi, bed and breakfast o pensioni, con possibilità di scegliere fra diverse fasce di prezzo; se organizzate una vacanza di gruppo, è anche possibile trovare case da affittare a prezzi ridotti.

La morfologia del territorio rende preferibile raggiungere la zona in auto, per poter sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte da questi luoghi, con piccoli paesi distanti pochi chilometri l’uno dall’altro, fatto che rende gradevole spostarsi per visitarne più d’uno; tuttavia, soprattutto gli alberghi e gli agriturismi organizzano spesso gite e spostamenti programmati appositamente per i clienti, con percorsi enogastronomici, culturali e sportivi anche su richiesta, per cui, anche se siete venuti in treno, non sarà difficile spostarvi e godervi al massimo la vostra vacanza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO